Contenuto sponsorizzato

Wall Street: apre contrastata (Dj-0,18%) mentre si attendono sviluppi sui lockdown in Cina

Economia flash
Pubblicato il - 29 novembre 2022 - 15:34

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - New York, 29 nov - Apre mista la seduta di martedì a Wall Street, dopo che ieri la settimana è iniziata in negativo e la Borsa ha chiuso al ribasso schiacciata dalle incertezze sulle politiche di contenimento del Covid, messe in atto dalla Cina e dalle proteste scoppiate in varie città. Gli investitori, stamani, hanno accolto con favore la notizia che il 65,8% degli over 80 ha ricevuto dosi di richiamo del vaccino; mentre il primo report sulle infezioni nella Cina continentale ha mostrato dati al ribasso, ma si resta guardinghi in attesa di segnali di allentamento dei severi lockdown, che potrebbero incidere significativamente sulla crescita economica globale e sulla domanda energetica. Wall Street sta ancora digerendo i commenti dei presidenti della Fed di New York e di St. Louis che ieri hanno sottolineato la necessità di continuare la politica di rialzi dei tassi d'interesse per raffreddare l'inflazione. I dati sull'indice dei prezzi Case-Shiller in settembre, pubblicati stamani hanno mostrato un calo mensile dell'1%; mentre a livello annuale si è registrata una crescita del 10,6%, tuttavia tutte e 20 le città prese in esame dall'indice hanno registrato aumenti di prezzo inferiori nell'anno conclusosi a settembre 2022 rispetto all'anno terminato ad agosto 2022. Il boom del mercato immobiliare causato dalla pandemia si è bruscamente invertito quest'anno a causa di un rapido aumento dei tassi ipotecari, che ha reso l'acquisto di case molto meno conveniente e ha spinto molti acquirenti fuori dal mercato. Alle 16 italiane è atteso il report sulla fiducia dei consumatori elaborato dal Conference Board per novembre. Il presidente americano Biden visiterà, nel pomeriggio, una fabbrica di semiconduttori in Michigan.
Dopo i primi minuti di scambi, il Dow Jones perde 62,28 punti (-0,18%), lo SP 500 cede 0,73 punti (-0,02%), il Nasdaq Composite è in rialzo di 7,65 punti (+0,07%). Il petrolio Wti al Nymex guadagna l'1,75% a 78,59 dollari al barile, dopo che ieri i prezzi erano scesi ai minimi del 2022.

AAA-Mal

(RADIOCOR) 29-11-22 15:34:41 (0434)NEWS 3 NNNN

Economia flash
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
06 febbraio - 15:57
Mentre negli scorsi giorni la Regione Lombardia lanciava l'allarme con un calo del 44% delle riserve idriche rispetto alla media degli ultimi 15 [...]
Cronaca
06 febbraio - 15:22
Oltre al soccorso alpino impegnato anche il corpo dei vigili del fuoco di Dro la cui fotoelettrica si è rivelata preziosa nell'illuminare a giorno [...]
Cronaca
06 febbraio - 12:05
Una vicenda drammatica, nei giorni scorsi l'aspetto giudiziario si è chiuso con il proscioglimento degli  imputati, un'infermiera e un medico [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato