Contenuto sponsorizzato

Webuild: contratto in consorzio per linea ferroviaria in Romania da 291 mln

Economia flash
Pubblicato il - 07 novembre 2022 - 08:20

Lavori eseguiti con Salcef (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 07 nov - Webuild, in consorzio, si è aggiudicato il contratto da 291 milioni di euro di valore complessivo per l’ammodernamento e il raddoppio del Lotto 3 di una delle più importanti linee ferroviarie in Romania, la Caransebes-Timişoara-Arad, che, una volta ultimata, potenzierà i collegamenti della capitale Bucarest, con la parte occidentale del Paese e con il resto d’Europa. Il progetto è infatti parte del corridoio Reno-Danubio della TEN-T, la rete transeuropea dei trasporti che punta ad accrescere la mobilità sostenibile per merci e persone nell’Unione Europea. I lavori del Lotto 3 saranno eseguiti da Webuild, in quota al 72,1% e leader del consorzio realizzatore, con Salcef (al 27,9%). Per la realizzazione saranno occupate 600 persone, dirette e di terzi. com-emi

(RADIOCOR) 07-11-22 08:20:41 (0160)INF 3 NNNN

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
18 aprile - 20:41
Da Rovereto a San Martino, tante destinazioni con incrementi a doppia cifra. Il Garda (con Ledro, Comano e valle dei Laghi), la Val di Fassa e [...]
Società
18 aprile - 18:04
Il punto di Confesercenti Bolzano: "È molto difficile reperire personale, in particolare sotto i 40 anni. Ma non perché manchi la [...]
altra montagna
18 aprile - 12:00
In seguito alla pubblicazione di un documentario allarmista sulla situazione dell'area, i Campi Flegrei e il Vesuvio sono tornati ad occupare un [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato