Contenuto sponsorizzato

***Bce: S&P, picco tassi in marzo o maggio, non tagliera' prima di fine 2024

Economia flash
Pubblicato il - 18 gennaio 2023 - 12:43

Saggio su depositi raggiungerà il 3%, poi no sotto il 2% (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 18 gen - «Vediamo il picco del tasso sui depositi Bce al 3% probabilmente in marzo o maggio quest’anno». E’ la stima fornita da Sylvain Broyer, capo economista Emea di S&P Global Ratings, nel corso della presentazione dell’Economic Outlook per il 2023. «Non prevediamo che la Bce tagli i tassi prima dell’ultima parte del 2024 e non crediamo scenderà sotto il 2% nel 2025» e nel medio termine, ha aggiunto. «Non crediamo che i tassi di interessi ritorneranno ai livelli estremamente bassi che avevamo prima della pandemia», ha rimarcato. In ogni caso, S&P nota che «la Bce ha ancora lavoro da fare» per contrastare l’inflazione «e non solo sull’aumento dei tassi di interesse», dato che «il mercato si aspetta che la banca centrale riduca il bilancio di quasi 3mila miliardi in tre anni». Questo avverrà senza vendita attiva di asset: «Non crediamo che la Bce passerà a vendere bond come ha fatto la BoE e continuerà invece con un quantitative tightening passivo per i prossimi tre anni», ha concluso Broyer. Ppa-

(RADIOCOR) 18-01-23 12:43:57 (0345) 3 NNNN

Economia flash
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
29 gennaio - 10:47
Molte le realtà in Regione nelle quali ha militato Del Gizzo, sia come giocatore che come allenatore e dirigente sportivo, dal Trento al Merano [...]
Politica
29 gennaio - 09:30
A fine febbraio si saprà il nome del nuovo segretario che dovrà portare il Pd alle provinciali di ottobre. I due candidati, Dal Ri e Betta, [...]
Cronaca
29 gennaio - 09:52
Ha smesso di battere nelle scorse ore, all'ospedale di Belluno, il cuore di Bryan De Monte, 23 anni di Calalzo
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato