Contenuto sponsorizzato

B.Mediolanum: Doris, in 2024 prevediamo aumento margine interesse

Economia flash
Pubblicato il - 09 novembre 2023 - 16:37

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 09 nov - "Nel 2024 prevediamo un aumento del margine da interessi, e non è da escludere anche nel 2025-2026”. Lo ha detto Massimo Doris, amministratore delegato di Banca Mediolanum, confermando le stime per l’intero 2023, intorno ai 750 milioni di euro, precisando che nel 2023 “non si raggiungerà il picco”. Per quanto riguarda l’incremento del margine, è spiegato dal fatto che “tesoreria sta comprando titoli di Stato più a lunga scadenza a valori decisamente più alti di prima”, spiega Doris, durante la call con i giornalisti dopo la diffusione dei conti, aggiungendo che con l’attuale situazione, “il tasso medio di interesse nel 2024 si prevede più alto del 2023”. Per quanto riguarda “i prestiti, e i mutui a tasso variabile che abbiamo in portafoglio, a ottobre hanno preso l’altro rialzo dell’Euribor che ci porteremo avanti per gran parte del prossimo anno”, prosegue Doris. Dim

(RADIOCOR) 09-11-23 16:37:58 (0586) 3 NNNN

Economia flash
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
23 febbraio - 17:06
La Pat aveva aderito alla Rete Ready nel 2017 con l'assessora Sara Ferrari. Dall'elezione di Fugatti non è stata più portata avanti alcuna [...]
Cronaca
24 febbraio - 09:58
Sono in totale tre le persone rimaste ferite nel grave incidente avvenuto poco prima di mezzanotte a Roncadizza. Sul posto i vigili del fuoco, le [...]
Ambiente
24 febbraio - 05:01
Da un lato ci sono i fatti: il Tar ha annullato la decisione della Provincia di Bolzano di abbattere 4 lupi ribadendo che prima bisogna mettere in [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato