Contenuto sponsorizzato

Borsa: avvio debole per l'Europa, focus su inflazione e trimestrali, Milano -0,2%

Economia flash
Pubblicato il - 28 luglio 2023 - 09:13

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 28 lug - Avvio cauto per l'Europa dopo i forti rialzi della vigilia, in scia alle chiusure in calo di ieri a Wall Street e Tokyo questa mattina. A Piazza Affari il Ftse Mib perde lo 0,23%, a Francoforte il Dax40 lo 0,38%, a Parigi il Cac40 lo 0,38%, ad Amsterdam l'Aex lo 0,5% e a Londra il Ftse100 lo 0,10%. Ieri la Bce ha alzato, come previsto, i tassi di interesse di 25 punti base e per il futuro Lagarde non ha dato indicazioni precise. I mercati hanno interpretato le sue parole come "dovish" (colomba) e hanno chiuso la seduta in netto rialzo. Wall Street ha poi chiuso in calo e questa mattina anche Tokyo ha perso lo 0,4% con la Banca del Giappone che ha annunciato che manterrà inalterata la propria politica dei tassi. Intanto continua la pubblicazione delle semestrali, che restano un focus per gli investitori, quando oggi sono previsti in calendario alcuni dati chiave, come l'inflazione tedesca e l'inflazione Pce negli Usa. Intanto, l'inflazione in Francia è rallentata al 4,3% a luglio e il Pil del paese nel secondo trimestre è cresciuto più delle attese (+0,5% rispetto al trimestre precedente). Tra i titoli, a Milano si muove in testa al Ftse Mib Azimut (+2%) che estende i guadagni della vigilia dopo i conti. In terreno positivo anche Eni (+1%), che ha pubblicati risultati del secondo trimestre 2023 sopra le attese. In calo Pirelli (-1,9%), che ha registrato solidi risultati per il primo semestre dell'anno e ha confermato la guidance, mostrando cautela per l'andamento del mercato. Debole Amplifon (-2,7%) dopo il buon progresso della vigilia. Sul mercato valutario, l'euro passa di mano a 1,0969 dollari (1,0997 ieri in chiusura) e 152,544 yen (155,103). Il cambio dollaro/yen è a 139,063 (141,068). Piatto il prezzo del petrolio: il contratto consegna Settembre sul Brent segna un -0,07% a 84,18 dollari al barile e quello di pari scadenza sul Wti -0,01% a 80,08 dollari al barile. Ad Amsterdam, infine, il prezzo del gas scivola del 2,6% a 27,7 euro al megawattora. Fla-

(RADIOCOR) 28-07-23 09:13:06 (0215) 3 NNNN

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
24 maggio - 20:35
L'incontro tra l'escursionista e i due esemplari è avvenuto nella mattinata odierna: l'uomo ha chiamato il corpo forestale che l'ha "guidato" sino [...]
Politica
24 maggio - 18:47
Qualche giorno fa il sindaco di Trento commentava che il caso di Forti poteva creare maggiore consapevolezza sulle condizioni di vita delle persone [...]
Montagna
24 maggio - 18:19
Ad un mese dall'incidente, a giungere sul luogo dove il tutto è avvenuto è stato Luca Calzone, alpinista che ha deciso di mostrare sui social [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato