Contenuto sponsorizzato

Borsa: Europa in cauto rialzo attende Jackson Hole, Milano +0,8% con banche

Economia flash
Pubblicato il - 21 agosto 2023 - 17:39

+11,3% il prezzo del gas naturale. Scenario resta fragile (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 21 ago - L'attesa per l'avvio del simposio dei banchieri centrali di Jackson Hole consiglia prudenza agli investitori, che guarderanno in particolare all'intervento del presidente della Federal Reserve, Jerome Powell, in calendario venerdì, per avere indicazioni sulla politica monetaria dell'istituto centrale americano. Le Borse europee, che hanno cercato di rialzare la testa dopo tre settimane negative, hanno così progressivamente perso lo slancio, complice la debolezza di Wall Street, chiudendo in ordine sparso. L'eccezione positiva è Milano che, pur avendo dimezzato i guadagni rispetto ai massimi del durante, è riuscita a difendere un +0,81% sul Ftse Mib grazie alla risalita delle banche. Il settore del credito resta sotto ai riflettori mentre, secondo le indiscrezioni, il governo riflette su possibili misure per compensare l'impatto della tassa sugli extra profitti (ultima ipotesi, un credito d'imposta spalmato su più anni). Gli acquisti hanno così premiato Bper (+2,87%), Mps (+1,15%), UniCredit (+1,44%) e Intesa Sanpaolo (+1,16%). Si è messa in luce anche Saipem (+4,98%), premiata dagli analisti di Morgan Stanley, che hanno inserito la società tra i preferiti del comparto dei servizi per l'energia. Vendite invece su Iveco (-1,8%), in un settore scosso dal -18% dell'ex partner Nikola a Wall Street dopo l'allarme sui target di consegne per fine anno. Sul mercato valutario, l’euro continua a oscillare sulla soglia di 1,09 dollari e passa di mano a 1,0892 (da 1,0877 venerdì in chiusura). Debole lo yen, sceso a 159,27 per un euro (da 157,96) e 146,25 per un dollaro (da 145,21). Sul fronte dell'energia, poco mosso il prezzo del petrolio: il contratto consegna ottobre sul Brent segna un +0,15% a 84,93 dollari al barile, quando il contratto di pari scadenza sul Wti si attesta a 80,70 dollari (+0,05%). In deciso rialzo il prezzo del gas naturale ad Amsterdam a causa delle tensioni in Australia, dove i lavoratori di alcuni impianti minacciano lo sciopero: il future settembre guadagna l'11,3% a 40,5 euro al megawattora. Ppa-

(RADIOCOR) 21-08-23 17:39:05 (0404)NEWS,ENE,PA,ASS 3 NNNN

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
15 giugno - 20:02
Non solo neve ma anche una fitta coltre di nebbia e due escursionisti hanno ben pensato di avventurarsi a quota 2.601 in pantaloncini corti e [...]
altra montagna
15 giugno - 18:00
Piccola realtà montana situata nel cuore del Trentino, l'azienda Val di Fiemme Outdoor è stata fondata da Aldo e Federica con l'obiettivo di [...]
Politica
15 giugno - 17:36
Il partito di Carlo Calenda è reduce da un flop a livello nazionale per le europee ma in Trentino il risultato è stato migliore con il supporto [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato