Contenuto sponsorizzato

Borsa: Europa sui minimi a meta' seduta, banche zavorrano Milano (-0,9%)

Economia flash
Pubblicato il - 06 settembre 2023 - 13:16

Sale ancora Tim dopo ingresso Saudi Telecom in Telefonica(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 06 set - Restano alti i timori per l'andamento dell'economia europea, dopo il dato sugli ordini all'industria tedesca di luglio che aggiungono un tassello al quadro di una congiuntura in difficoltà, mentre la Bce non sembra intenzionata a interrompere il ciclo dei rialzi. A metà seduta sono sui minimi di giornata le Borse europee, con Milano che perde lo 0,93% nel Ftse Mib, Parigi lo 0,8%, Francoforte lo 0,46%, Madrid lo 0,72% e Amsterdam lo 0,51%. In rosso anche i future sugli indici Usa, in attesa delle indicazioni del Beige Book della Fed. Klaas Knot, membro del consiglio direttivo Bce, ha detto che forse i mercati sottovalutano la possibilità di un nuovo rialzo dei tassi, mentre l'Ocse ha detto che per l'Eurozona sono inevitabili ulteriore strette monetarie e di bilancio. Le preoccupazioni su un'economia in rallentamento e inflazione ancora in salita sono alimentate anche dai prezzi del greggio che, seppur in frenata oggi, sono vicini ai massimi dal novembre scorso con il Brent appena sotto i 90 dollari al barile (-0,44% a 89,64) e il Wti a 86,39 dollari (-0,35%), dopo che Arabia Saudita e Russia hanno confermato i tagli e con gli analisti che vedono spazio per prezzi ancora in crescita. Sull'azionario milanese corre Tim (+1,18%), con il settore in fermento dopo che Saudi Telecom ha annunciato l'acquisto di una quota di quasi il 10% della spagnola Telefonica (+1,77%). Bene gli industriali, con Prysmian e Pirelli che salgono dell'1%, Stellantis (+0,8%) dopo il giudizio positivo di Bnp e Leonardo (+0,4%). Vendite sui bancari, con Mps che perde il 3,45%, Unicredit il 3,3% e Banco Bpm il 2,3%. Sale del 2,6% la Popolare Sondrio (ma è arrivata a +7%) dopo che Unipol (-0,75%) ha confermato l'intenzione di aumentare la sua quota. Segno meno per Moncler (-3,3%) e Iveco Group (-2,4%). Sul valutario, il dollaro riprende fiato: l'euro/dollaro è in rialzo a 1,074 (da 1,0711 ieri in chiusura) mentre l'euro/yen è a 158,3 (da 158,16). Il rapporto dollaro/yen è a 147,35 (da 147,66). Chi

(RADIOCOR) 06-09-23 13:16:02 (0321)NEWS 3 NNNN

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
24 luglio - 16:08
Il violento fenomeno si è verificato nelle ultime ore in particolare nel Veronese e nel Vicentino, causando gravi danni e ritardi alle vetture [...]
Montagna
24 luglio - 15:43
E' successo nella mattinata di oggi (24 luglio) nella zona di San Vito di Cadore, nel Bellunese, lungo la Ferrata Berti sulla Croda Marcora: la [...]
Cronaca
24 luglio - 15:42
L'incidente si è verificato attorno a mezzogiorno, poco a sud dell'abitato di Castelletto di Brenzone, lungo la SS249: per cause ancora da [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato