Contenuto sponsorizzato

Borsa: il rally fa una pausa, Milano tiene (+0,01%) con oil e banche ma soffre Tim

Economia flash
Pubblicato il - 06 novembre 2023 - 13:15

Telecom in discesa dopo ok cda a Kkr. Corre il petrolio(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 6 nov - Il rally di inizio novembre dei mercati finanziari fa una pausa: in calo l'azionario e anche i titoli di Stato, con conseguente lieve risalita dei rendimenti, mentre corre ancora l'euro e il petrolio si impenna visto che Arabia Saudita e Russia hanno confermato i tagli alla produzione e all'export fino alla fine dell'anno. A metà seduta chimica e costruzioni sono i settori più deboli. A Piazza Affari i petroliferi, insieme a Ferrari e alle banche, sostengono l'indice compensando le vendite che colpiscono in primis Tim e Diasorin. Il Ftse Mib è piatto (+0,01%): Tenaris (1,6%), che avvierà la prima tranche da 300 milioni di dollari del piano di acquisto di azioni proprie è la migliore; Ferrari (+1,4%) aggiorna i massimi storici intorno ai 313 euro grazie all'upgrade degli analisti di Barclays; Intesa Sanpaolo (+1%) beneficia ancora dei conti trimestrali. Vendite su Diasorin (-3%) dopo una trimestrale senza sorprese e con l'attesa del nuovo piano a metà dicembre in una giornata comunque negativa per titoli del biotech. Reazione negativa della Borsa al via libera del cda di Tim all'offerta di Kkr sulla rete infrastrutturale: il timore delle azioni legali annunciate da Vivendi, contraria alla valutazione dell'asset e alla modalità di approvazione della vendita, lascia il mercato freddo (-2,2%) per il momento dopo una fiammata in partenza.Sul mercato valutario, il cambio tra euro e dollaro allunga a 1,0750. Prezzi del petrolio in rialzo dell'1,5% circa: il Brent gennaio sale a 86,1 dollari al barile, il Wti dicembre a 81,8 dollari al barile. Nel week end sia Mosca sia Ryad hanno confermato la riduzione della produzione di greggio (rispettivamente di 300mila e di 1 milione di barili al giorno) fino a fine anno. Gas naturale in calo di oltre il 4% ad Amsterdam: il prezzo al megawattora è inferiore ai 46 euro.Fon

(RADIOCOR) 06-11-23 13:15:08 (0390)NEWS 3 NNNN

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
19 maggio - 19:20
L'ospite di questa puntata di "Da Quassù", il podcast de il Dolomiti realizzato da Marta Manzoni, è Dario Ferroni, che con Luigi [...]
Cronaca
19 maggio - 18:51
Il dramma intorno alle 16. Quando i soccorsi sono arrivati sul posto l'uomo era ancora vivo anche se senza sensi ma poco dopo la sua condizione è [...]
Cronaca
19 maggio - 17:16
L'allarme lanciato in occasione della Giornata Mondiale del Medico di Famiglia, che si festeggia oggi. “Il fenomeno si [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato