Contenuto sponsorizzato

Borsa: la mossa pro-mercati di Pechino accende listini, Milano chiude a +1,2%

Economia flash
Pubblicato il - 28 agosto 2023 - 17:39

Prezzo del gas nuovamente in tensione (+9%)(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 28 ago - Il tentativo della Cina di rivitalizzare il suo mercato dei capitali galvanizza anche i listini europei che archiviano rapidamente i timori seguiti al meeting di Jackson Hole e chiudono in rialzo una seduta in grande spolvero. Pechino ha infatti deciso di dimezzare l’imposta di bollo sulle transazioni azionarie, cercando di infondere fiducia agli investitori, scossi dalla crisi delle grandi società immobiliari e soprattutto dalla crescita anemica dell’economia cinese. Una mossa che di rimbalzo ha sostenuto i mercati del Vecchio Continente, dove tech, industria e costruzioni hanno tirato la volata agli indici (ma la chiusura di Londra ha ridotto la media degli scambi). E questo nonostante i messaggi del presidente della Fed, Jerome Powell, che venerdì scorso aveva lasciato aperta la porta a eventuali e ulteriori aumenti dei tassi, seguito a stretto giro da Christine Lagarde della Bce, convinta nel voler portare avanti la stretta monetaria.Tra le Borse migliori a fine giornata c’è Milano, che con il Ftse Mib guadagna l’1,2% e registra l’exploit di Tim (+3,4%) in attesa dell’ok del Consiglio dei ministri all’ingresso del Mef fino al 20% nella società della rete con il fondo Kkr. Acquisti su Prysmian (+3,4%) e sui principali bancari, spinti dall’ipotesi di modifiche in Parlamento alla tassa sui cosiddetti extra-profitti. In coda Erg (-0,4%), deboli energetici e utility.Sul mercato valutario, l’euro recupera terreno e passa di mano a 1,0806 dollari (da 1,0779 venerdì in chiusura) e a 158,43 yen (157,73). Il biglietto verde vale anche 146,66 contro la divisa nipponica (146,26). Balza il prezzo del gas sui 38 euro al MWh (+9%) per un possibile sciopero in Australia all’interno degli impianti di Chevron. In rialzo, infine, il greggio con il Wti di settembre che scambia a 82 dollari al barile (+0,9%) e il Brent di ottobre a 84,9 dollari (+0,5 per cento). Enr-

(RADIOCOR) 28-08-23 17:39:43 (0403)NEWS,ENE,PA,ASS 3 NNNN

Economia flash
23 maggio - 14:45
(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Roma, 23 mag - Ad aprile i consumi petroliferi, con due giorni lavorativi in più, sono cresciuti del 3,9% (+172.000 [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
altra montagna
23 maggio - 06:00
Con il Bollettino Ufficiale della Regione Veneto, n°65 del 21/05/2024, è stato ufficializzata la bozza d'accordo per l'utilizzo dei Fondi di [...]
Cronaca
23 maggio - 12:10
I finanzieri hanno effettuato una perquisizione nell'abitazione del 43enne, dove è stata trovata una piantagione 'fai da te' di cannabis composta [...]
Politica
23 maggio - 11:50
Gli attivisti hanno mostrato il messaggio "Il clima cambia, la politica no" e hanno indossato la t-shirt con "Parole, parole, parole" per rimarcare [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato