Contenuto sponsorizzato

Davos: Georgieva, non si passi da eccessivo pessimismo a eccessivo ottimismo

Economia flash
Pubblicato il - 20 gennaio 2023 - 11:27

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 20 gen - "Dobbiamo stare attenti a non passare da un eccessivo pessimismo a un eccessivo ottimismo. Dobbiamo rimanere nel mezzo di questo spettro ancorati a un sano realismo che è nel miglior interesse del mondo". Lo ha detto Kristalina Georgieva, direttore generale del Fondo Monetario Internazionale, intervenendo a una tavola rotonda al World Economic Forum sull'outlook dell'economia. Alla domanda se nelle prossime proiezioni economiche del Fondo vi saranno sorpese positive, Georgieva ha detto che dopo tre round di downgrade, non farne un altro è già un upgrade. In ogni caso, ha aggiunto, non ci sarà un "drastico miglioramento" delle stime. Georgieva ha sottolineato fra i fattori che dovrebbero contribuire al miglioramento dell'outlook globale il ritorno della Cina a un tasso di crescita superiore a quello globale, 4,4% contro il 2,7% atteso per il mondo, dopo che nel 2022 per la prima volta in 40 anni la Cina è cresciuta meno del mondo. Georgieva ha infine rivolto un appello affinche si eviti la frammentazione globale perché ridurre gli scambi commerciali rischia di far perdere il 7% del Gdp globale, pari a 7mila miliardi di dollari. "Siate pragmatici - ha detto - collaborate".Cop

(RADIOCOR) 20-01-23 11:27:39 (0230) 3 NNNN

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
22 luglio - 21:48
Oggi, lunedì 22 luglio, era il termine ultimo fissato per la nomina del nuovo Presidente. Ma dalla Giunta (convocata in extremis) è arrivata [...]
Sport
22 luglio - 21:15
Tutte quelle foto che hanno fatto il giro del mondo grazie ai social hanno una firma: quella del trentino Lorenzo Verdinelli, per gli amici [...]
altra montagna
22 luglio - 18:30
"La ricerca dei funghi è una passione meravigliosa che avvicina le persone all’ambiente naturale non disdegnando altri aspetti, quelli culinari, [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato