Contenuto sponsorizzato

*** Microsoft-Activision: Cma ammette a consultazione proposte su concorrenza

Economia flash
Pubblicato il - 22 settembre 2023 - 08:45

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 22 set - L’Autorità britannica per la concorrenza e il mercato (CMA) ritiene che le proposte presentate da Microsoft per acquistare Activision vengono incontro alle preoccupazioni sollevate ed ha aperto una consultazione che si concluderà il 6 ottobre. A inizio anno, la CMA ha bloccato Microsoft, preoccupata che l’accordo avrebbe danneggiato la concorrenza nel cloud gaming; Microsoft ha quindi presentato una transazione rivista ad agosto affinché la CMA la esaminasse. In base a questo nuovo accordo, Microsoft non acquisterà i diritti di cloud gaming detenuti da Activision, che saranno invece venduti a una terza parte indipendente, Ubisoft Entertainment. “La posizione della CMA è stata coerente: questa fusione potrebbe andare avanti solo se la concorrenza, l’innovazione e la scelta nel cloud gaming fossero preservate. Microsoft ha rivisto l'accordo, adottando le misure necessarie per superare le nostre preoccupazioni iniziali", ha affermato Sarah Cardell, amministratore delegato di CMA. L'autorità ha ancora "limitate preoccupazioni perché alcune disposizioni sulla vendita dei diritti di streaming cloud di Activision a Ubisoft potrebbero essere aggirate, risolte o non applicate" e per affrontare queste preoccupazioni, Microsoft ha offerto garanzie: "La CMA ha provvisoriamente concluso che questa protezione aggiuntiva dovrebbe risolvere le preoccupazioni residue", ha affermato. red

(RADIOCOR) 22-09-23 08:45:49 (0164)NEWS 3 NNNN

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
19 maggio - 19:52
Le parole della vicepresidente dopo l'intervento di Arcigay e del consigliere provinciale Paolo Zanella. Francesca Gerosa vuole attivare dei [...]
Montagna
19 maggio - 19:20
L'ospite di questa puntata di "Da Quassù", il podcast de il Dolomiti realizzato da Marta Manzoni, è Dario Ferroni, che con Luigi [...]
Cronaca
19 maggio - 18:51
Il dramma intorno alle 16. Quando i soccorsi sono arrivati sul posto l'uomo era ancora vivo anche se senza sensi ma poco dopo la sua condizione è [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato