Contenuto sponsorizzato

Pil: S&P, in Italia lieve recessione in 2023, poi modesto recupero

Economia flash
Pubblicato il - 18 gennaio 2023 - 12:41

Quest'anno ribadita previsione di -0,1% (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 18 gen - Una recessione poco profonda nel 2023, quando il Pil calerà dello 0,1%, seguita da un «modesto recupero», pari a +1,4% nel 2024 e +1,2% nel 2025. Queste le prospettive per l'economia italiana illustrate da S&P Global Ratings nel 2023 Economic Outlook, ribadendo le stime di novembre. A livello globale gli esperti di S&P rilevano «un rallentamento sincronizzato delle maggiori economie», che presentano «sintomi simili» pur dovuti a «cause diverse». Per quanto riguarda l'Europa, il rischio di recessione è stimato ora al 70%, anche se la produzione industriale si manterrà «solida» anche in primavera. S&P vede una crescita zero per l’Eurozona nel 2023, seguita da +1,4% nel 2024 e +1,5% nel 2025, con la Germania rispettivamente a –0,5%, +1% e +1,3%, la Francia a +0,2%, +1,6% e +1,5%. Per il Regno Unito la previsione è di -1%, +1,3% e +1,5%, per gli Usa -0,1%, +1,4% e +1,8% e per la Cina +4,8%, +4,7% e +4,6%. Ppa-

(RADIOCOR) 18-01-23 12:41:37 (0343) 3 NNNN

Economia flash
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
29 gennaio - 09:30
A fine febbraio si saprà il nome del nuovo segretario che dovrà portare il Pd alle provinciali di ottobre. I due candidati, Dal Ri e Betta, [...]
Cronaca
29 gennaio - 09:52
Ha smesso di battere nelle scorse ore, all'ospedale di Belluno, il cuore di Bryan De Monte, 23 anni di Calalzo
Economia
29 gennaio - 05:01
Il punto sulle Olimpiadi in val di Fiemme. L'assessore Failoni: "I bandi entro l'estate per avere tutto il 2024 per completare i lavori e farsi [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato