Contenuto sponsorizzato

Tenaris: vendite e margini attesi significativamente piu' bassi in II sem (RCO)

Economia flash
Pubblicato il - 03 agosto 2023 - 08:01

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 03 ago - Dopo i risultati record del primo semestre, Tenaris prevede che “le vendite e i margini saranno significativamente inferiori nel secondo semestre”, mentre “il free cash flow rimarrà a un buon livello con un'ulteriore riduzione del capitale circolante”. Alla pubblicazione dei conti del primo trimestre, il gruppo aveva previsto che le vendite e i margini si sarebbero “mantenute su buoni livelli”, ma avrebbero registrato “cali graduali e sequenziali nel resto dell'anno”. Per i prossimi mesi, anche se la società prevede “un ulteriore aumento delle vendite in Medio Oriente, con l'Arabia Saudita in testa, e nei progetti offshore”, questo “non compenserà il calo delle vendite in Nord e Sud America, che rifletterà i prezzi onshore e il calo delle attività, nonché le minori spedizioni di pipeline”. La società ha fatto sapere che negli Stati Uniti, “il calo dell'attività di perforazione di petrolio e gas registrato nel primo semestre dovrebbe esaurirsi entro la fine dell'anno”. Questo ribasso, insieme all'accumulo di scorte di Oct in eccesso “si sta riflettendo sui prezzi dei tubi, che influenzeranno i nostri risultati nel resto dell'anno”. In Canada, mentre l'attività di trivellazione si è mantenuta finora nell’anno, “alcuni degli operatori che serviamo stanno riducendo l'attività a causa delle restrizioni del flusso di cassa”. In America Latina, si prevede che “le trivellazioni offshore in Brasile e Guyana rimangano a un livello elevato”, ma le trivellazioni onshore “risentono dell'incertezza politica in Colombia, Ecuador e Argentina”. Nell'emisfero orientale, l'attività continua ad aumentare soprattutto in Medio Oriente e nell'offshore.
Ars

(RADIOCOR) 03-08-23 08:01:23 (0085)NEWS,ENE 3 NNNN

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
23 giugno - 19:34
“Assaje” si trova in largo Carducci a Trento nei locali che negli scorsi anni erano stati occupati, per un breve periodo, da Pescaria. I [...]
Cronaca
23 giugno - 19:31
E' successo a Manerba del Garda dove le forti piogge hanno causato dei grandi allagamenti. Disagi anche sulla Gardesana nel tratto tra Garda e [...]
altra montagna
23 giugno - 13:00
L'ingrossamento del Vénéon, un torrente dell'Isère, ha distrutto strade e sepolto intere case nel comune di Saint-Christophe-en-Oisans, nel [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato