Contenuto sponsorizzato

*** Bce: invita banche Eurozona ad accelerare il ritiro dalla Russia (FT)

Economia flash
Pubblicato il - 18 maggio 2024 - 11:21

Per timore di contromisure da parte degli Usa (Il Sole 24 Ore Radiocor) - Roma, 18 mag - La Bce avrebbe intimato a tutte le banche dell’Eurozona che operano in Russia di accelerare i loro piani di ritiro, per timore di essere colpite da misure punitive da parte degli Stati Uniti. Lo riporta il Financial Times. Gli istituti di credito devono dunque fornire al regolatore un piano d'azione per le loro attività in Russia già a giugno. La settimana scorsa, l'austriaca Raiffeisen Bank International (Rbi) è stata costretta ad abbandonare un accordo per lo scambio di asset tra Russia ed Europa dopo le pressioni delle autorità statunitensi. L'intervento degli Usa ha fatto temere alla Bce che la Rbi e altri istituti di credito possano essere presi di mira in future misure restrittive. Una fonte del FT ha dichiarato che le autorità di vigilanza vogliono evitare che le banche europee debbano affrontare un destino simile a quello di Ablv, una banca lettone che nel 2018 è stata chiusa dopo che il Dipartimento del Tesoro degli Usa l'ha accusata di "riciclaggio di denaro istituzionalizzato" e di violazioni delle sanzioni contro la Corea del Nord e le ha tagliato l'accesso al sistema finanziario statunitense. Red-Mar

(RADIOCOR) 18-05-24 11:21:44 (0229)EURO 3 NNNN

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
18 luglio - 06:01
Per quanto riguarda le Critical raw materials (un gruppo di materie prime fondamentali a livello industriale, in particolare nell'ambito della [...]
Cronaca
18 luglio - 07:43
E' successo a Forte Campolongo nel Vicentino. L'uomo è stato poi trasportato d'urgenza in ospedale
Cronaca
18 luglio - 07:26
Fortunatamente non ci sono stati altri feriti, sul posto si sono portati i vigili del fuoco, le forze dell'ordine e i soccorsi sanitari 
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato