Contenuto sponsorizzato

Borsa: Europa in stallo attende inflazione Usa, Milano chiude a -0,2%

Economia flash
Pubblicato il - 28 febbraio 2024 - 17:45

Nessuna reazione di Tim alla vendita di Vodafone Italia(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 28 feb - Chiusura incolore per le Borse europee con il Ftse Mib che lascia sul terreno lo 0,27%, seguita da Londra (-0,7%) che è la peggiore del Vecchio Continente e Madrid -0,5%. Chiusura con il segni più per Parigi (+0,08%) e Francoforte (+0,2%). A livello macro da segnalare il dato del Pil Usa che nel quarto trimestre è stato rivisto in ribasso a +3,2% rispetto alle attese che prevedevano una crescita del 3,3%. In questo contesto a Wall Street gli indici trattano al ribasso con il Dow Jones che flette dello 0,2%. Gli investitori attendono ora i dati sull’inflazione americana che verranno resi noti domani e quelli dell’eurozona venerdì da cui potrebbero emergere indicazioni utili per capire quando le banche centrali decideranno di tagliare i tassi di interesse. Venendo ai singoli titoli di Piazza Affari bene Leonardo che si posiziona tra i migliori del Ftse Mib (+0,7%) dopo aver siglato due commesse in Usa e in Arabia Saudita e rafforzato la collaborazione con la britannica Sloane. Acquisiti anche su Ferrari (+1,4%) e Prysmian (+1,33%) che domani presenterà i conti. Chiusura sulla la parità per Tim nel giorno in cui Swisscom ha fatto sapere di essere in trattative esclusive avanzate con Vodafone Group per l'acquisto del 100% di Vodafone Italia in contanti, con l'obiettivo di fusione di quest'ultima con Fastweb. Fronte opposto per Campari (-3,38%) e Nexi (-3,48%). Sul valutario l'euro resta sopra la soglia di 1,08 dollari e passa di mano a 1,083375 (da 1,0856 la chiusura precedente) e vale 163,3205 yen (da 163,04 alla vigilia). Il cambio dollaro/yen è a 150,7455 (da 150,5). Continua la corsa del bitcoin, in aumento da cinque sedute consecutive, che supera la soglia dei 61.000 dollari. In questo momento guadagna l'8,86% a 61.779 dollari. In calo il prezzo del petrolio: il Wti aprile scende dello 0,6% a 78,4 dollari al barile, il Brent di pari scadenza registra un -0,26% a 83,43 dollari. Sale invece il gas naturale ad Amsterdam a 25,3 euro al megawattora (+3,72%). Lab-

(RADIOCOR) 28-02-24 17:45:12 (0593)NEWS,ENE,PA,ASS 3 NNNN

Economia flash
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
24 aprile - 19:25
Nel 2020 era stato annunciato come candidato sindaco, poi le elezioni saltarono e, alla successiva tornata elettorale, non venne riproposto. "Era [...]
Cronaca
24 aprile - 19:01
L'allarme è stato lanciato attorno alle 17.30, sul posto i vigili del fuoco, i soccorsi sanitari e anche il soccorso alpino della stazione di [...]
altra montagna
24 aprile - 19:00
Il quotidiano diretto da Claudio Cerasa ha selezionato il podcast di Andrea Bettega per L'AltraMontagna, Alpigrafismi, tra i cinque “da non [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato