Contenuto sponsorizzato

Borsa: inflazione Usa rilancia attese su tagli Fed, Milano chiude a +0,6%

Economia flash
Pubblicato il - 15 maggio 2024 - 17:42

A Piazza Affari banche in primo piano, sprint di Interpump (Il Sole 24 Ore Radiocor) - Milano, 15 mag - Il dato sull'inflazione Usa, lievemente migliore delle attese, rilancia le speranze per un taglio a settembre da parte della Fed. Le Borse europee chiudono così in positivo, con il Ftse Mib di Milano in rialzo dello 0,61% oltre i 35.000 punti. Nel dettaglio, i prezzi al consumo negli Stati Uniti ad aprile sono aumentati dello 0,3% rispetto al mese precedente, contro attese per una conferma dello 0,4%. Anno su anno invece sono passati dal 3,5% al 3,4%, in linea con le stime. Ad alimentare gli acquisti sull'azionario, spiega Filippo Diodovich, Senior Market Strategist di IG Italia, sono state anche i numeri deludenti sulle vendite al dettaglio, principale fattore che influenza il PIL statunitense. Dopo i ribassi di marzo, ad aprile sono rimaste stabili, aumentando "le probabilità che qualche membro della Fed voti per un taglio anticipato nel mese di luglio”, afferma l’analista. Al momento il mercato sconta al 70% di probabilità il primo allentamento del costo del denaro negli States a settembre. Sul fronte europeo, buone notizie arrivano dalle stime sull'inflazione, prevista nel 2024 al 2,5% nell'Area Euro e nel 2025 in calo al 2,1%, vale a dire vicino all'obiettivo della Bce. Guardando a Piazza Affari, svetta Interpump (+5,67%) dopo la trimestrale. In rialzo il comparto bancario, con Mps (+3,55%) tra i titoli migliori, e Tim (+2,23%). In fondo al listino Diasorin (-1,99%), colpita dalle prese di beneficio, e Poste Italiane (-1,31%). Sul valutario, l'euro si rafforza sul dollaro a 1,087 (1,082 alla vigilia). La moneta unica vale anche 168,35 yen (169,27), mentre il dollaro/yen è a 154,85 (156,46). Si muove non lontano dalla parità il petrolio, dopo che l'Aie ha tagliato le previsioni sulla domanda nel 2024. Il Wti giugno è scambiato a 78,21 dollari (+0,21%) e il Brent luglio a 82,44 (+0,11%). Piatto anche il gas naturale (+0,08%) ad Amsterdam a 29,6 euro al MWh. Cog-

(RADIOCOR) 15-05-24 17:42:41 (0697)NEWS,ENE,PA,ASS 3 NNNN

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
21 maggio - 21:10
Giornata di lavoro per i vigili del fuoco e per il sistema di Protezione civile in Trentino. Disagi alla viabilità tra frane e strade chiuse in [...]
Ambiente
21 maggio - 21:17
Salute e costi, inquinamento, differenziata e l'energia per il riscaldamento domestico, il confronto con Bolzano e la richiesta di attivare un [...]
Cronaca
21 maggio - 18:07
La vicenda di Forti fa emergere sempre più disparità di trattamento e dopo l'incontro in pompa magna con la premier Meloni con tanto di diretta [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato