Contenuto sponsorizzato

L'Oreal: +8,3% vendite I trimestre a 11,2 mld, sopra stime malgrado mercato cinese fiacco

Economia flash
Pubblicato il - 18 aprile 2024 - 18:54

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Milano, 18 apr - Il colosso francese dei cosmetici L'Oreal nel primo trimestre del 2024 ha registrato vendite in crescita dell’8,3% a 11,2 miliardi di euro, nonostante il calo in Asia settentrionale, superando le aspettative degli analisti. "Il 2024 è iniziato molto bene", ha dichiarato in una nota Nicolas Hieronimus, amministratore delegato della società. Secondo il Ceo, "la continua crescita a due cifre in Europa e la forza dei mercati emergenti hanno più che compensato la ripresa solo graduale dell'Asia settentrionale", dove le vendite sono diminuite del 3,9% a 2,7 miliardi. "Nella Cina continentale, dove il mercato della bellezza è rimasto fiacco", si legge nel comunicato, le vendite di L'Oreal sono aumentate del 6,2%. Il Giappone e Hong Kong "hanno entrambi beneficiato della ripresa del turismo e hanno registrato una crescita a due cifre". Sono cresciute del 12,2% le vendite in Europa, toccando i 3,7 miliardi, con "performance particolarmente significative" in Germania-Austria-Svizzera, Spagna-Portogallo e Regno Unito-Irlanda. Segno “più” anche per le vendite in Nord America a 3 miliardi (+11,9%). Red-Mar

(RADIOCOR) 18-04-24 18:54:36 (0677) 3 NNNN

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
18 maggio - 06:01
L'arco dolomitico soffre sempre di più di overtourism. La direttrice della Fondazione Dolomiti Unesco, Mara Nemela: "Il problema talvolta è la [...]
Cronaca
17 maggio - 20:36
Dalle parole e gli insulti la situazione è degenerata rapidamente quando la ragazza del più giovane avrebbe estratto il telefono per filmare [...]
Montagna
17 maggio - 17:04
L'obiettivo è ambizioso: conquistare e assegnare un nome a due vette inesplorate (superiori a 5.000 metri di altezza) della Cordillera Real in [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato