Contenuto sponsorizzato

Ponte Messina: societa' Stretto approva relazione a progetto aggiornato

Economia flash
Pubblicato il - 15 febbraio 2024 - 15:48

Non c'è ancora dato costo. Ok Cipess previsto a metà 2014   (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 15 feb - "Il Consiglio di amministrazione della società Stretto di Messina, presieduto dall’ingegner Giuseppe Recchi, ha approvato, su presentazione dell’Amministratore Delegato Pietro Ciucci, la Relazione del Progettista di aggiornamento al Progetto Definitivo del 2011 relativo al Ponte sullo stretto di Messina, e l’ulteriore documentazione progettuale finalizzata al riavvio della realizzazione dell’Opera, come previsto dalla Legge". Si legge nel comunicato diffuso dalla società al termine della riunione. "L'approvazione della Relazione - spiega la nota - è il risultato di un articolato sistema di verifiche posto in essere dalla Stretto di Messina che, oltre alla Direzione Tecnica della Società, ha coinvolto la Parsons Transportation Group in qualità di Project Management Consultant e un Expert Panel quale Organo a supporto per le attività tecnico-specialistiche di Alta Sorveglianza, composto da quattro massimi rappresentanti nelle discipline di aerodinamica-aeroelastica, sismica, geotecnica e ambiente. La Società, come previsto dal citato Decreto-legge, ha inoltre acquisito dal Comitato Scientifico il parere favorevole con raccomandazioni sulla Relazione". La documentazione viene ora trasmessa al Mit. Non c'è però ancora il dato sul costo dell'opera. "In linea con il dettato del Decreto-legge n.35 - spiega la nota - il MIT sottoporrà all’approvazione del CIPESS il progetto definitivo e la relazione del progettista, unitamente alle osservazioni, richieste e prescrizioni acquisite nella Conferenza di Servizi, le eventuali prescrizioni formulate all’esito del procedimento di valutazione di impatto ambientale nonché il piano economico-finanziario. La Stretto di Messina predisporrà il suddetto piano economico-finanziario dal quale risulterà l’intera copertura del fabbisogno finanziario dell’Opera attraverso i fondi già stanziati dalla legge di Bilancio 2024, unitamente alle risorse derivanti dall’aumento di capitale della Società già realizzato e dalla redditività complessiva attesa dal progetto". L’approvazione del Cipess, stima la Stretto di Messina, "è prevedibile per la metà dell’anno in corso. Conseguentemente, la fase realizzativa sarà avviata nell’estate del 2024. Nel 2032 è prevista l’apertura del Ponte al traffico stradale e ferroviario".com-fro

(RADIOCOR) 15-02-24 15:48:08 (0622)PA,INF 3 NNNN

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
18 luglio - 06:01
Per quanto riguarda le Critical raw materials (un gruppo di materie prime fondamentali a livello industriale, in particolare nell'ambito della [...]
Cronaca
18 luglio - 07:43
E' successo a Forte Campolongo nel Vicentino. L'uomo è stato poi trasportato d'urgenza in ospedale
Cronaca
18 luglio - 07:26
Fortunatamente non ci sono stati altri feriti, sul posto si sono portati i vigili del fuoco, le forze dell'ordine e i soccorsi sanitari 
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato