Contenuto sponsorizzato

All’alba la musica techno a tutto volume “sveglia” le Dolomiti (VIDEO): “La montagna non è un luna park”

Era salito in montagna per vedere l’alba e osservare gli animali ma ha trovato la musica techno a tutto volume: “È assurdo sembrava di essere in discoteca ma la montagna non può diventare un luna park”

Di T.G. - 03 July 2022 - 15:13

NOVA PONENTE. È stata grande la sorpresa per un escursionista che era salito sul gruppo del Latemar, zona Dolomiti, per godersi l’alba e perché no osservare qualche animale ma che al contrario ha trovato musica a tutto volume già dalle prime ore del mattino.

 

I fatti in questione sono avvenuti oggi, 3 luglio, l’escursionista proveniente dal Trentino, da Passo Pampeago, non ha potuto fare a meno di notare la musica techno sparata a tutto volume. Benché si trovasse a chilometri di distanza la musica poteva essere sentita chiaramente (erano all’incirca le 4 del mattino), tanto è vero che è bastato un cellulare per registrare.

 

 

A quanto pare in una delle strutture vicino agli impianti di risalita di Obereggen, in provincia di Bolzano, si stava facendo festa dalla sera prima. “È assurdo – dice l’escursionista che ha realizzato il video – che in zona vengano affissi dei cartelli della forestale dove si invitano le persone a restare sui sentieri per non disturbare gli animali quando poi si autorizzano simili feste. Sembrava di essere in discoteca ma la montagna non può diventare un luna park”.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 13 agosto 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
14 agosto - 10:57
“Abbiamo saputo che la nostra piscina di Arco verrà distrutta per costruirne di più piccole con gli scivoli”, la piccola nuotatrice scrive [...]
Ambiente
14 agosto - 10:13
Nonostante l'area sia una riserva locale, sulla sponda nord del lago di Levico non sembrano fermarsi i campeggiatori abusivi. [...]
Cronaca
14 agosto - 09:08
Nell’incidente sono rimaste coinvolte 7 persone fra cui due bambine di 8 e 6 anni, i feriti più gravi sono stati trasferiti all’ospedale [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato