Contenuto sponsorizzato

Rifugio-ristorante? Sat dice no al "pranzo come meta" della camminata: "Iniziativa discutibile e diseducativa. Poco rispetto dei veri valori della montagna"

Sat punta il dito contro "Mangiare a un passo dal cielo" promossa sul sito Visit Trentino, dove viene proposta una lista di 6 rifugi in cui potersi fermare: "Dopo l’apericena nel bivacco ecco la proposta della montagna e del rifugio da vendere al turista come un ristorante. scarsa percezione dei veri valori"

Di Francesca Cristoforetti - 21 settembre 2022 - 11:37

TRENTO. "Dopo l’apericena nel bivacco ecco la proposta della montagna e del rifugio da vendere al turista come un ristorante. Iniziativa discutibile e diseducativa che denota poco rispetto e scarsa percezione dei veri valori che devono muovere i frequentatori delle montagne e dei suoi rifugi". E' così che Sat dice "noal rifugio-ristorante, puntando il dito contro l'iniziativa "Mangiare a un passo dal cielo" promossa sul sito Visit Trentino di Trentino Marketing. 

 

Nella descrizione dell'iniziativa infatti, dal titolo "L'appetito vien camminando - 6 rifugi da raggiungere per pranzo", non solo il pranzo viene definito "meta" della camminata ma viene aggiunta anche la lista dei sei rifugi in cui potersi fermare.

 

"Mangiare in rifugio è un’esperienza che prevede un piccolo rituale iniziale - si legge nell'articolo di Visit Trentino di promozione del territorio - prima di tutto indossi zaino e scarponcini, poi ti studi bene il percorso e infine ti incammini sul sentiero il pranzo è la meta. Il pranzo, in un certo senso, te lo devi guadagnare. Ed è proprio questo il bello, che ti mette fin da subito in connessione con l’atmosfera trentina e con quella che troverai varcando la soglia del rifugio".

 

Un messaggio da cui Sat prende le distanze, non condividendo il "diseducativo" binomio "rifugio-ristorante". Non è la prima volta infatti che Sat prende posizione nei confronti di alcune iniziative come era stato per l'aperitivo in quota organizzato il 24 giugno sul bivacco della Vigolana, "in netto contrasto con l'uso attento di un bivacco e del messaggio che si dovrebbe trasmettere all'escursionista - sosteneva Sat - ovvero una frequentazione matura, sicura, consapevole e rispettosa dei diversi luoghi alpini".

Contenuto sponsorizzato
Edizione del 27 settembre 2022
Telegiornale
27 set 2022 - ore 22:18
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
28 settembre - 06:01
L’intervista allo storico trentino Francesco Filippi: “Non credo che tutti quelli che hanno votato per Meloni siano dei nostalgici, quello che [...]
Cronaca
28 settembre - 07:07
L'operazione "Aquila Bianca", si tratta di persone  responsabili a vario titolo di associazione finalizzata al traffico illecito -anche [...]
Politica
27 settembre - 20:45
Dopo il voto nazionale, i partiti iniziano a proiettarsi verso le elezioni provinciali del prossimo anno. Mario Raffaelli: "La Lega in Trentino non [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato