Contenuto sponsorizzato

Drammatico incidente, ciclista investito da un’automobile: è morto Gino Pisoni

Nonostante i tempestivi soccorsi, non c’è stato nulla da fare. Gino Pisoni è deceduto poco dopo il ricovero in ospedale, troppo gravi le ferite riportate. È il secondo drammatico incidente in cui perde la vita un ciclista

Pubblicato il - 12 ottobre 2021 - 10:00

BOLZANO. Il drammatico incidente in cui ha perso la vita il 95enne Gino Pisoni è avvenuto ieri pomeriggio, 11 ottobre, a Bolzano. Stando a una prima ricostruzione l’anziano, intorno alle 16e30, si trovava in sella alla sua bicicletta mentre stava percorrendo via Alessandro Volta.

 

A un certo punto però, mentre stava attraversando la strada, Pisoni è stato investito da un’automobile. L’uomo è stato sbalzato di sella e, dopo aver colpito il parabrezza dell’auto, ha sbattuto violentemente sull’asfalto.

 

Sul posto sono intervenuti la polizia locale e i sanitari della Croce Bianca che hanno tentato di salvare la vita al 95enne di Oltrisarco. Purtroppo, nonostante i tempestivi soccorsi, non c’è stato nulla da fare. Pisoni è deceduto poco dopo il ricovero in ospedale, troppo gravi le ferite riportate nell’incidente.

 

A metà settembre, in piazza Verdi a Bolzano, si era verificato un altro drammatico incidente in cui era rimasto coinvolto un ciclista. Nella circostanza, nello scontro fra bici, a perdere la vita fu l’architetto bolzanino Stefano Bilato.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
17 ottobre - 06:01
Grazie ai risultati della campagna vaccinale, dice l'ex presidente dell'Agenzia spaziale italiana Roberto Battiston: "L'intensità della ripresa [...]
Cronaca
16 ottobre - 16:21
Per la prima volta i morti da Covid-19 in Russia hanno superato i 1000 in sole 24 ore mentre in Romania, dove gli ospedali sono stati travolti [...]
Cronaca
16 ottobre - 18:31
Secondo i dati Inps a livello nazionale nella giornata di ieri si è registrato un aumento del 23% sul rilascio dei certificati di malattia [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato