Contenuto sponsorizzato

Al biologo Anthony Hunter il Premio internazionale Pezcoller per l'oncologia

Nel 1979 ha scoperto una nuova classe di enzimi e grazie a questo si è riusciti a sviluppare dei nuovi farmaci antitumorali

Pubblicato il - 12 marzo 2018 - 12:45

TRENTO. E'  Anthony Hunter, biologo inglese, che riceverà quest'anno il Premio internazionale Pezcoller per l'oncologia. Ad annunciarlo è stato oggi il presidente della Fondazione Pezcoller, Enzo Galligioni.

 

Laureato in biologia a Cambridge, il prof. Hunter vive e insegna negli Stati Uniti dal 1971 nell'università San Diego in California e dirige l'istituto Salk

 

Nel 1979 ha scoperto una nuova classe di enzimi che hanno un ruolo fondamentale nella regolazione di molte funzioni delle cellule tumorali. Grazie a questa scoperta si è arrivati allo sviluppo di una nuova classe di farmaci antitumorali.

 

Hunter ha all'attivo oltre 600 pubblicazioni scientifiche. Il prossimo 19 maggio al Teatro Sociale di Trento ci sarà la consegna del premio

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

30 novembre - 04:01

I contagi all'interno delle Case di Riposo sono più diffusi rispetto la prima ondata anche se, in alcuni casi, con conseguenze meno gravi. Tra le criticità più sentite c'è la mancanza di personale. "Lo stiamo cercando anche fuori regione ma è molto difficile" spiega Francesca Parolari di Upipa. Massima attenzione anche sulle nuove strutture che da Rsa di transizione diventano Rsa Covid: "Non tutti possono offrire standard come quella di Volano soprattutto per la predisposizione dell'ossigeno"

29 novembre - 20:27

Sono 448 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 44 pazienti sono in terapia intensiva e 55 in alta intensità. Sono stati trovati 265 positivi a fronte dell'analisi di 3.695 tamponi​ molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 7,2%

29 novembre - 17:22
Sono stati analizzati 3.695 tamponi, 265 i test risultati positivi. Il rapporto contagi/tamponi si attesta al 7,2%. Altri 12 decessi, il bilancio è di 236 morti in questa seconda ondata
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato