Contenuto sponsorizzato

Tornano le facoltiadi invernali. In gara 70 giovani in rappresentanza delle diverse strutture accademiche dell’Ateneo

L'evento è organizzato dal Cus Trento con Asis e la Scuola italiana sci fondo per giovedì alle Viote del Monte Bondone. Nove squadre iscritte che si sfidano tra staffetta fat bike, slalom con bob e calcio balilla umano

Foto: Alessio Coser
Di gf - 13 marzo 2018 - 20:37

TRENTO. Tre le discipline di gara: staffetta fat bike, slalom con bob e calcio balilla umano. Tornano giovedì le Facoltiadi invernali che anche quest’anno sono state organizzate alle Viote del Monte Bondone. L'iniziativa è organizzata dal Cus Trento per la rete UniTrento Sport, con il supporto della Scuola italiana sci fondo Viote e di Asis.

Si sono iscritte nove squadre: una di Giurisprudenza, due di Ingegneria, due di Scienze, due di Sociologia e una di Scienze cognitive per un totale di 70 persone. Partecipano studenti e studentesse, dottorandi e dottorande, laureati e laureate (anno solare 2017) dell’Università di Trento insieme a personale tecnico-amministrativo. Le squadre hanno tra sei e dieci componenti, dei quali almeno il 30% costituisce il genere meno rappresentato. È ammessa, inoltre, l’adesione di un/a docente che potrà partecipare ai tornei nel ruolo prescelto.

 

Il programma si apre alle 10 con la gara di staffetta con fat bike (un’evoluzione delle tradizionali mountain bike, con pneumatici allargati che garantiscono massima stabilità e facilità di controllo della bici) su percorso di 2,5 chilometri. Alle 11.30 partirà la staffetta/slalom con bob, breve risalita di corsa con traino del bob e discesa a slalom. Infine alle 13.30 sarà la volta del calcio balilla umano (6 vs 6).

Il regolamento prevede che, se una persona parteciperà poi alle Facoltiadi estive 2018, il punteggio che raggiunge nella manifestazione sportiva sul Monte Bondone, venga sommato ai punti della squadra con la quale gareggerà ai prossimi giochi estivi.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 05 marzo 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

07 aprile - 06:01

Sono almeno 120mila le escort rimaste senza lavoro, il 12% ha già fatto ricorso a qualche tipo di ammortizzatore sociale. In Trentino la maggior parte delle sex worker sono di origine straniera, ma non mancano le italiane, l’unità di strada Aquilone Lilla: “Stiamo cercando di mantenere i contatti con le ragazze e oltre al sostegno emotivo prepariamo dei pacchi alimentari per le donne più in difficoltà”

07 aprile - 08:20

Domenica sera, su indicazione del proprio staff medico, era stato ricoverato in ospedale per dei controlli visti i persistenti sintomi dovuti al covid-19. Ieri pomeriggio, però, le sue condizioni sono peggiorate 

06 aprile - 20:59

Conte ha annunciato anche il ricorso al “Golden Power”, strumento per evitare scalate ostili nei settori più importanti del paese: “Nessuno controllerà i nostri asset strategici”. Stanziati 200 miliardi che serviranno per il finanziamento del mercato interno, mentre altri 200 saranno usati per potenziare il mercato dell’export

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato