Contenuto sponsorizzato

Tornano le facoltiadi invernali. In gara 70 giovani in rappresentanza delle diverse strutture accademiche dell’Ateneo

L'evento è organizzato dal Cus Trento con Asis e la Scuola italiana sci fondo per giovedì alle Viote del Monte Bondone. Nove squadre iscritte che si sfidano tra staffetta fat bike, slalom con bob e calcio balilla umano

Foto: Alessio Coser
Di gf - 13 marzo 2018 - 20:37

TRENTO. Tre le discipline di gara: staffetta fat bike, slalom con bob e calcio balilla umano. Tornano giovedì le Facoltiadi invernali che anche quest’anno sono state organizzate alle Viote del Monte Bondone. L'iniziativa è organizzata dal Cus Trento per la rete UniTrento Sport, con il supporto della Scuola italiana sci fondo Viote e di Asis.

Si sono iscritte nove squadre: una di Giurisprudenza, due di Ingegneria, due di Scienze, due di Sociologia e una di Scienze cognitive per un totale di 70 persone. Partecipano studenti e studentesse, dottorandi e dottorande, laureati e laureate (anno solare 2017) dell’Università di Trento insieme a personale tecnico-amministrativo. Le squadre hanno tra sei e dieci componenti, dei quali almeno il 30% costituisce il genere meno rappresentato. È ammessa, inoltre, l’adesione di un/a docente che potrà partecipare ai tornei nel ruolo prescelto.

 

Il programma si apre alle 10 con la gara di staffetta con fat bike (un’evoluzione delle tradizionali mountain bike, con pneumatici allargati che garantiscono massima stabilità e facilità di controllo della bici) su percorso di 2,5 chilometri. Alle 11.30 partirà la staffetta/slalom con bob, breve risalita di corsa con traino del bob e discesa a slalom. Infine alle 13.30 sarà la volta del calcio balilla umano (6 vs 6).

Il regolamento prevede che, se una persona parteciperà poi alle Facoltiadi estive 2018, il punteggio che raggiunge nella manifestazione sportiva sul Monte Bondone, venga sommato ai punti della squadra con la quale gareggerà ai prossimi giochi estivi.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 novembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 novembre - 11:41

Nella mattinata di giovedì 26 novembre si è tenuto un incontro tra il presidente della Provincia Maurizio Fugatti e i sindaci dei due Comuni dell'Altopiano di Pinè (entrambi "zona rossa") Francesco Fantini e Alessandro Santuari. Il primo cittadino di Bedollo: "Abbiamo ottenuto conferma che se entro lunedì la situazione si stabilizza al di sotto del 3% dei positivi, l'ordinanza di zona rossa non verrà rinnovata"

26 novembre - 16:20

In un post condiviso su Facebook: "Faremmo volentieri in maniera differente, ma l'asporto con i rifugi è impossibile, noleggiare a distanza non ha senso, impartire lezioni di sci dal divano è assai riduttivo e non credo nemmeno che qualcuno pagherebbe per un giro in funivia in streaming”

26 novembre - 15:38

Personalità molto conosciuta nella comunità. Vani, purtroppo, i tentativi della macchina dei soccorsi. A lanciare l'allarme un amico che aveva raggiunto il 78enne per aiutarlo nel fare legna 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato