Contenuto sponsorizzato

Tecnologia, una startup trentina a Las Vegas tra le top 50 d'Italia

Bluetentacles ha inventato un dispositivo per risparmiare acqua nelle irrigazioni. In mostra con la delegazione italiana negli Stati Uniti al Ces 2019, expo americana dell'innovazione

Pubblicato il - 09 gennaio 2019 - 11:52

TRENTO. C'è anche l'innovazione del Trentino a Las Vegas tra le eccellenze esposte a Ces 2019, l'esposizione più grande e influente al mondo per le tecnologie. Il rappresentante trentino in Nevada è Bluetentacles, la vincitrice del primo programma Bootstrap di Hit-Hub Innovazione Trentino.

 

L'evento statunitense legato alle tecnologie ha aperto i battenti ieri e chiuderà venerdì. In esso si riunisce l'intero ecosistema tecnologico per condurre affari, lanciare prodotti, costruire marchi e partner per risolvere alcune delle sfide sociali più pressanti di oggi.

 

Come ogni anno, anche nel 2019 al Ces saranno presenti le migliori startup a livello mondiale. La delegazione italiana si compone di 50 aziende tutte operative nell'ambito hi-tech

 

Tra queste Bluetentacles, la realtà che ha la propria sede operativa a Povo, nell'area co-working di Hit, di cui ha vinto anche il primo programma Bootstrap.

 

Bluetentacles, il cui amministratore delegato e co-fondatore è Marco Bezzi, si rivolge al mondo dell'agricoltura di precisione. Ha sviluppato infatti un sistema automatico di irrigazione, adattabile anche a impianti già esistenti.

 

Analisi del clima, rilevamenti satellitari e dell'umidità del terreno: sono i parametri su cui si basa l'invenzione pensata per fornire acqua alle colture solo quando necessario.

 

L'obiettivo è, in sostanza, il risparmio. E proprio "una migliore gestione delle risorse specialmente nelle località dove la disponibilità di acqua è un problema" è la promessa della realtà ideatrice di questo innovativo prodotto.

 

Oltre 4.500 espositori con proposte tecnologiche negli ambiti della connettività 5G, dell'intelligenza artificiale, della realtà aumentata e virtuale, delle città intelligenti e resilienza, dello sport, della robotica: questo il contesto in cui espone il suo prodotto Bluetentacles. Al Ces è prevista la partecipazione di 180.000 persone. Nelle aree espositive si susseguiranno inoltre 250 sessioni congressuali con 1.100 relatori e si incontreranno oltre 1.200 startup provenienti da oltre 50 Paesi.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 16 agosto 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 agosto - 14:25

L'avventura con la loro società è iniziata circa tre anni fa. I due giovani della Vallagarina, Mattia Cristoforetti e Giovanni Tava, hanno macinato moltissimi successi ed  hanno deciso di utilizzare il loro lavoro anche per aiutare i bambini. Per questo è iniziata la collaborazione con la fondazione Tog per la cura e la riabilitazione dei bambini con gravi patologie neurologiche

19 agosto - 16:01

Gettatosi da una falesia alta 10 metri a Torre dell'Orso, nel leccese, un giovane trentino si è lesionato la zona cervicale. Trasportato immediatamente all'ospedale Vito Fazzi di Lecce, si attende di capire che danni possa aver riportato. Cauti i medici 

19 agosto - 06:01

Pubblichiamo in esclusiva dei dati molto significativi sul reale andamento della struttura della Val di Fiemme che smentiscono molto di quanto sentito sino ad oggi. Nel punto nascite si è eseguito nel 25% dei casi il taglio cesareo quando non ci sono emergenze e per  l'Organizzazione Mondiale della Sanità un tasso superiore al 15% è indicativo di ''un uso inappropriato della procedura'' motivato da ''carenze organizzative, medicina difensiva, (...) scarso supporto alla donna da parte del personale sanitario nel percorso di accompagnamento alla nascita''

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato