Contenuto sponsorizzato

Lutto nel mondo accademico e culturale trentino, si è spento il professor Klaus Haagen

Aveva 76 anni ed era approdato all'Università di Trento nel 1976. Da tempo conviveva con il Parkinson

Pubblicato il - 16 novembre 2020 - 09:34

TRENTO. E' lutto nel mondo accademico e culturale del Trentino. Il professor Klaus Haagen si è spento a 76 anni.

 

Haagen nato in Slesia aveva studiato statistica all'Università di Monaco e nel 1976 aveva iniziato il suo percorso accademico all'Università di Trento. Esperto di neuroscienza e ordinario di statistica matematica ad Economia, da tempo conviveva con il Parkinson.

 

Una situazione, quest'ultima, alla quale il professor Haagen aveva dedicato anche un libro “Pensare, solo questo rimane. Dialogo fra un uomo senza corpo e il suo cervello”.

 

Un testo nel quale viene raccontata la vita di un uomo che, affetto dal morbo di Parkinson, non ha mai smesso di guardare in faccia la vita. Una testimonianza del professore, scopertosi malato a 37 anni con un tremore al braccio destro e al sinistro.

 

Descrive la suo personale guerra contro l'ambiente esterno e l'incomprensione con cui si è dovuto confrontare.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 1 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
01 dicembre - 20:22
A seguito delle dimissioni del comandante dei vigili del fuoco di Imer nelle scorse ore a rimettere il proprio incarico sono stati anche il [...]
Cronaca
01 dicembre - 19:55
Trovati 188 positivi, 3 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 138 guarigioni. Sono 52 i pazienti in ospedale. Sono 843.595 le dosi [...]
Cronaca
01 dicembre - 19:26
Oggi all'Adige il numero uno di Patrimonio del Trentino ha spiegato che ''l'abbiamo provata per un mese (..) ma abbiamo chiesto di cambiarla'' [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato