Contenuto sponsorizzato

Arca e l'edilizia in legno, la sfida trentina a terremoti e incendi

Il protocollo di certificazione di qualità e sostenibilità degli edifici in legno è oggi gestito da Habitech – Distretto Tecnologico Trentino, società che ha sede all'interno del "Progetto Manifattura: green innovation factory"

Di Luca Andreazza - 16 novembre 2016 - 20:21

ROVERETO. Questa settimana il viaggio de il Dolomiti fa tappa a Rovereto all'interno del Progetto Manifattura. Lo spunto arriva, purtroppo, dai recenti avvenimenti di cronaca: le scosse che hanno messo in ginocchio il Centro Italia. “I terremoti evidenziano le carenze delle strutture costruite in Italia, con particolare riferimento all'edilizia sviluppata fra gli anni '70 e '80. Una situazione dettata anche da una mancanza di controlli in materia. ARCA, società gestita da Habitech - Distretto Tecnologico Trentino, cerca di colmare questo gap proponendo soluzioni innovative, resistenti e verificate per garantire una maggiore sicurezza ai singoli proprietari”, spiega l'ingegnere Matteo Mores, referente dell'Area Marketing di ARCA".

 

ARCA, nato per garantire la sicurezza, l'efficienza energetica, il comfort e la sostenibilità degli edifici in legno, è il primo sistema di certificazione ideato e realizzato esclusivamente per edifici con struttura portante in legno: “ARCA – prosegue Mores – nasce in Trentino e muove i primi passi su iniziativa della Provincia di Trento, impegnata in questo progetto dal 2009. L'intento è quello di valorizzare un prodotto innovativo e tecnologicamente evoluto: l'edificio in legno è in grado di competere all'interno di un mercato in forte espansione e crescita quale l'edilizia sostenibile”.

 

ARCA affonda le radici nell'esperienza del progetto Sofie, l'edificio a sette piani diventato famoso nel mondo per aver resistito alla simulazione del terremoto di Kobe: nel gennaio del 1995 una scossa sismica di intensità pari a 7,2 gradi della scala Richter distrusse la città giapponese causando 6.500 vittime. “La prova – dice - venne realizzata sulla piattaforma Miki in Giappone il 23 ottobre 2007 e il prototipo Sofie riuscì inoltre a resistere per oltre un'ora al test dell'incendio”.

 

 

 

 

Risultati eccezionali, resi possibili dall’utilizzo di materiali di qualità e da una particolare tecnica costruttiva, chiamata X-Lam (pannelli lamellari massicci a strati incrociati), sviluppata e sperimentata da CNR - Ivalsa in collaborazione con la Provincia di Trento: “ARCA – continua Mores - rappresenta un sistema di certificazione applicabile a tutte le tipologie di edifici in legno. Il regolamento tecnico non definisce a priori specifiche modalità costruttive, non segnala soluzioni prescrittive, ma fissa gli elementi qualitativi, in modo preciso, codificato e misurabile. Si è così creato un sistema aperto dove a fare la differenza è la qualità, dimostrata oggettivamente tramite un’analisi degli elaborati progettuali, le verifiche in cantiere ed i test condotti in corso d’opera”.

 

Oltre a resistere a terremoti e incendi, sono tanti i punti di forza delle costruzioni in legno: “Il legno è un materiale - spiega - che garantisce enormi vantaggi, come la capacità di resistere alle infiltrazioni d'aria, la facilità di lavorazione, l'ottima caratteristica di isolamento termico e acustico, ma soprattutto l'edilizia in legno è più 'leggera', ad esempio, nel caso di sopraelevazioni pesa meno sulle fondamenta esistenti”.

 

ARCA si propone quindi sul mercato come partner di costruttori qualificati e selezionati per garantire tramite certificazione che l'edificio sia costruito a regola d'arte seguendo tutte le fasi di progettazione e controllando la coerente applicazione di stringenti regolamenti tecnici: “Seguiamo tutte le fasi - conferma - dalla progettazione alla visita nei cantieri per garantire la sicurezza finale in termini di qualità e durabilità.”.

 

Uno sguardo a 360 gradi che comprende tutti i passaggi della costruzione: “Cerchiamo di sviluppare l'intera filiera della costruzione di edifici in legno - evidenzia -. ARCA ha inoltre creato ARCA Academy: un percorso formativo con corsi di base e avanzati per costruttori, progettisti e carpentieri al fine di accrescere le competenze e fornire gli strumenti idonei per seguire il processo di certificazione al fine di distinguersi con professionalità sul mercato dell'edilizia in legno. Come docenti vantiamo inoltre dei professionisti a livello europeo e nazionali, ricercatori Cnr – Ivalsa e professori dell'Università di Trento”.

 

L'ultimo gioiello in casa ARCA è l'asilo nido di Martignano, ma gli interventi non si limitano al territorio provinciale: “ARCA opera attivamente in Toscana, Lombardia, Veneto, Emilia Romagna, Umbria e Liguria - conclude Mores -. La qualità della certificazione ARCA la potete apprezzare a 'Legno&Edilizia', la fiera più importante del settore con un ricco programma convegnistico curato proprio da ARCA, partner tecnico della manifestazione". 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 29 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

31 ottobre - 12:02

In provincia di Bolzano non si fermano i contagi, l’appello di Kompatscher: “La curva dei contagi da Covid-19 è cresciuta in maniera più rapida rispetto a quanto previsto dagli esperti. Rinunciamo tutti quanti a quelle situazioni di rischio in cui si possano riunire troppe persone, si tratta di un sacrificio necessario per tornare il prima possibile ad una vita più serena e tranquilla”

31 ottobre - 10:43

L'uomo, un 65enne, stava lavorando con la motosega in cima ad una pianta alta oltre 10 metri quando si è sbilanciato ed ha ruotato di 180 gradi

31 ottobre - 09:47

Si è spento nella casa di cura di Mezzocorona il 94enne di San Michele all'Adige Rodolfo Bragagna, protagonista della guerra partigiana contro l'occupante tedesco nella Piana Rotaliana e in val di Cembra. Impegnato in azioni di sabotaggio contro il nemico, fu soprannominato "il solitario"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato