Contenuto sponsorizzato

Un'edizione da record, il meglio degli sci stretti e un'olimpionica dominano la Bondone Ski Marathon

In archivio la sesta edizione della kermesse organizzata da Apt Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi e Trento Eventi Sport con Comune di Trento, Asis e Scuola italiana sci fondo Viote. Le voci, le classifiche e tutto quello da sapere sulla manifestazione appena conclusa nello speciale de Il Dolomiti
Contenuto sponsorizzato
Pubblicato il - 29 febbraio 2020 - 11:09

TRENTO. "Un'edizione da record per la Bondone Nordic Ski Marathon con oltre 350 iscritti". Così Elda Verones, direttrice dell'Azienda per il turismo Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi, nel commentare la manifestazione alle Viote. "Abbiamo superato i numeri delle passate edizioni e per noi organizzatori questo è sempre un motivo di soddisfazione".

 

Una kermesse giunta alla sua sesta edizione organizzata dall'Apt e Trento Eventi Sport in collaborazione con Comune di TrentoAsis e Scuola italiana sci fondo Viote. "L’obiettivo - aggiunge la direttrice - rimane quello di promuovere lo sci nordico sul Monte Bondone e far conoscere il centro delle Viote. Quest’anno abbiamo avuto al via sciatori provenienti da Russia e Polonia. In chiave futura vogliamo ampliare ulteriormente gli orizzonti della manifestazione. La novità dei campionati trentini marathon e la conferma nel calendario della Coppa Italia Cittadini e Master hanno offerto ulteriori motivi di interesse e stimoli ai partecipanti".  

Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 05 marzo 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

28 marzo - 19:21

Le vittime sono 8 donne e 10 uomini. Sono 7 i decessi avvenuti nelle Rsa. L'età media è di 87 anni. Sono 2.340 i positivi per coronavirus in Trentino, 104 casi e ci sono, purtroppo, 18 nuovi decessi. Complessivamente le vittime per complicanze legate a Covid-19 sul territorio salgono a 120 per un totale di 184 morti a livello regionale

28 marzo - 18:33

Se n’è andato alla soglia della sua 87esima vendemmia. Un cultore della tradizione, viticola anzitutto. Curava i suoi vigneti con ritmi ancestrali, usando legare le viti con le ‘strope’, per rispettare l’habitat, per non disperdere la gestualità rurale e pure per non inquinare con qualche legaccio sintetico

28 marzo - 17:57

Sono 2.340 i trentini positivi a Covid-19. L'aggiornamento di Provincia e Azienda provinciale per i servizi sanitari riporta 104 nuovi contagi sul territorio provinciale. Fugatti: "Le notizie sui decessi sono drammatiche ma il trend sembra stabilizzarsi"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato