Contenuto sponsorizzato

Anche in Trentino arriva la ''School of cheese'', un'alimentazione sana inizia già alle elementari

Questo progetto prevede il coinvolgimento di circa 3.500 scuole di sette regioni. Le iscrizioni per gli istituti scadono il 18 gennaio. L’elaborato (fumetto, racconto, servizio fotografico o gioco) deve illustrare, in modo originale, le prerogative dei formaggi partner, i loro valori nutrizionali, gli abbinamenti e le sinergie possibili. La premiazione alla Fiera di Milano

Pubblicato il - 17 dicembre 2018 - 13:19

VICENZA. Un concorso creativo per divulgare una sana alimentazione tra le giovani generazioni, questo il progetto "School of cheese", concorso creativo che per gli alunni delle classi terze, quarte e quinte elementari del Trentino Alto Adige, ma anche Veneto, Campania, Lazio, Lombardia, Piemonte e Sardegna. Un'iniziativa che vede in campo il Consorzio tutela formaggio Asiago insieme a quelli del Gorgonzola, Pecorino sardo e Taleggio.

 

La "School of Cheese", letteralmente "scuola di formaggio", è il concorso che invita i ragazzi a giocare e imparare a riconoscere le denominazioni di origine per trasformare quanto appreso in un elaborato artistico. Il progetto si inserisce nel percorso di educazione alimentare promosso dal Consorzio Tutela Formaggio Asiago che, da anni, è impegnato a favorire scelte alimentari salutari tra i giovani.

 

In particolare, questa nuova iniziativa nasce per promuovere e ampliare la consapevolezza sull’origine e sulle caratteristiche dei formaggi contraddistinti dal marchio Dop e prevede il coinvolgimento di circa 3.500 scuole di sette regioni: le prime 10 classi terze, quarte e quinte che inviano la propria iscrizione entro il 18 gennaio 2019 possono partecipare al contest (Qui info e dettagli).

 

Le classi ricevono un kit ludico-didattico gratuito contenente materiale editoriale per i docenti, declinato in modo da offrire informazioni e approfondimenti utili sui prodotti e gli obiettivi della campagna oltre a materiale rivolto agli studenti, con il quale i ragazzi potranno mettere alla prova la loro creatività. Un video e un help desk attivo per fornire agli insegnanti assistenza continua completeranno gli strumenti messi a disposizione delle classi.

 

L’elaborato – un fumetto, racconto, servizio fotografico o gioco – deve illustrare, in modo originale, le prerogative dei formaggi partner, i loro valori nutrizionali, gli abbinamenti e le sinergie possibili.

 

Attraverso il concorso i ragazzi, con l'aiuto degli insegnanti, possono apprendere, divertendosi, stili di consumo salutari. Ogni classe partecipa con un solo elaborato: la classe vincitrice viene premiata durante "Tuttofood", evento internazionale organizzato da Fiera Milano dal 6 al 9 maggio 2019.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 14 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
15 maggio - 19:26
Ecco dove sono stati trovati i 43 nuovi positivi delle ultime 24 ore. I comuni con più dell'1% di residenti contagiati sono 7. Ecco quali sono e [...]
Cronaca
15 maggio - 18:08
L'atto vuole tutelare da un lato le insegnanti dal punto di vista lavorativo e dall'altro i bambini e le bambine dal punto di vista formativo visto [...]
Cronaca
15 maggio - 18:18
Tante le bandiere, gli striscioni ed i cori che hanno riempito oggi (15 maggio) piazza Duomo dove, a partire dalle 16, si è svolto il presidio per [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato