Contenuto sponsorizzato

''Avanti un altro'' sbarca a Verona con i casting

La trasmissione di Paolo Bonolis, preserale di Canale 5 dal 2011, sta cercando nuovi concorrenti e a ottobre sarà nella città di ''Romeo e Giulietta''

Pubblicato il - 28 settembre 2018 - 12:38

VERONA. ''Avanti un altro'' arriva a Verona e chiama all'appello tutti. Il programma di Paolo Bonolis (ideato assieme a Stefano Santucci), in onda dal 2011 su Canale 5 nella fascia preserale, sta cercando concorrenti ed è in giro per l'Italia per fare i casting. A ottobre sarà nella città di ''Romeo e Giulietta'' per selezionare i partecipanti della prossima edizione e, ovviamente, l'occasione è ghiotta per tutti quelli che dal Trentino Alto Adige e dal resto del Veneto e non solo vorranno tentare la fortuna.

 

Il programma, ormai, è diventato uno dei punti fermi di Canale 5 e dopo le prime due edizioni, condotte da Paolo Bonolis in solitaria e la terza e la quarta condotte in staffetta da Bonolis e Gerry Scotti, dalla quinta in poi è tornata stabilmente ad essere la ''casa'' di Bonolis sempre affiancato dal mitico Luca Laurenti.

 

Come partecipare ai casting? Per partecipare (solo maggiorenni) si può scegliere una delle seguenti modalità: inviare una email a avantiunaltro@sdl2005.it con i propri dati anagrafici, il proprio recapito telefonico ed una fotografia (inclusa la seguente dichiarazione liberatoria: “Autorizzo il trattamento dei dati ai sensi dell’art. 13 del regolamento europeo 679/2016”); compilare l’apposito form sul sito www.sdl.tv; lasciare un messaggio in segreteria telefonica allo 06 62 28 69 00. 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 6 marzo 2021
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

08 marzo - 05:01

Una ricerca che ha messo insieme tanti pezzi di un mosaico per ricostruire la storia “perduta” di Anna Vivaldelli, uccisa a Dro l’8 marzo 1925. A quasi un secolo di distanza, in occasione della Giornata internazionale dei diritti della donna, ricostruiamo questa vicenda grazie ai documenti, le lettere e le testimonianze dell’epoca

08 marzo - 07:50

E' successo in località Bosco dei Buoi a Cesiomaggiore nel Bellunese, i due stavano facendo ritorno dopo una escursione ma hanno sbagliato percorso trovandosi in grave difficoltà

08 marzo - 08:28

A parlare di accelerazione della pandemia è stato anche il ministero della Salute, Roberto Speranza: "La variante inglese si diffonde con il 35/40% in più rispetto a quella tradizionale e i nostri casi in aumento sono dovuti proprio a questa variante"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato