Contenuto sponsorizzato

Muro d'acqua sopra Trento, ma la settimana si preannuncia all'insegna del caldo

I valori di temperatura massima attesi per i fondovalle più bassi potrebbero attestarsi perlopiù fra i 32 e 34 °C, mentre in alcuni singoli casi come a Rovereto, potremmo anche raggiungere i 35-37 °C nelle giornate di martedì e mercoledì

Pubblicato il - 06 August 2018 - 17:40

TRENTO. Ennesimo diluvio in provincia, che porta un po' di sollievo. Un muro d'acqua su Trento, ma il caldo non molla. Giornate con temperature che potranno arrivare anche fino ai 35 – 37 gradi in alcune zone del Trentino ma con un aumento della nuvolosità verso il fine settimana.

 

Queste le previsioni di Meteotrentino per la settimana appena iniziata. Permane una condizione di moderata variabilità con mattinate perlopiù soleggiate, mentre al pomeriggio e sera aumenta la probabilità di formazione di addensamenti e la probabilità di rovesci e temporali sparsi, che localmente potrebbero anche essere intensi ed accompagnati da grandine o forti raffiche di vento.

 

Probabile aumento dell'instabilità fra venerdì e la giornata di sabato.

 

Anche le temperature continueranno a essere elevate e superiori alle medie del periodo e pur essendo previste in contenuta flessione nel corso della seconda parte della settimana, gli elevati tassi di umidità e la scarsa ventilazione continueranno a rendere il clima piuttosto afoso.

 

I valori di temperatura massima attesi per i fondovalle più bassi potrebbero attestarsi perlopiù fra i 32 e 34 °C, mentre in alcuni singoli casi come a Rovereto, potremmo anche raggiungere i 35-37 °C nelle giornate di martedì e mercoledì.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 28 giugno 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
29 giugno - 20:24
David Dallago ha chiesto di essere ascoltato dalla Pm e questo potrebbe avvenire già entro questa settimana. Nei giorni scorsi, intanto, sono [...]
Cronaca
29 giugno - 20:08
Provincia e Apss intervengono sulla questione dopo i danneggiamenti di questa notte in Piazza Dante: “Il soggetto era già conosciuto e Apss era [...]
Cronaca
29 giugno - 20:24
La protesta si è svolta oggi (29 giugno) sotto il palazzo della Regione. A prendere parte diverse associazioni: "Simili episodi non devono mai [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato