Contenuto sponsorizzato

Pronto al via l'Alzheimer Fest a Levico Terme con ospiti straordinari e tanti eventi

Tanti gli ospiti e tante le iniziative. Durante la due-giorni si farà il punto sulla ricerca e sulla medicina, sul ruolo dei famigliari e di chi si prende cura delle persone colpite da forme di demenza. E poi musica, arte, poesia, teatro, incontri, cibo, attività con gli animali

Pubblicato il - 12 settembre 2018 - 18:02

LEVICO TERME. ”La malattia non toglie di mezzo la vita”. Questo è il motto scelto per l’edizione di quest’anno dell'Alzheimer Fest, la seconda in assoluto e la prima in Trentino. Una manifestazione nata nel 2017 che vuole porre al centro i bisogni e i desideri di una parte sempre più vasta di popolazione che soffre di una forma di demenza e vive il dramma del degrado cognitivo.

 

L’obiettivo è coinvolgere persone con forme di demenza, familiari, realtà sanitarie assistenziali, associazioni di familiari, medici, operatori ed artisti per sensibilizzare la società sui bisogni dei malati di Alzheimer - o delle persone che hanno altre forme di demenza - e su quelle dei loro familiari.

Sensibilizzare la comunità su questi temi anche per far sentire meno soli i malati e le loro famiglie: questo è l’obiettivo. Lo si vuole fare con gli ingredienti di una festa, di un evento per quanto possibile gioioso dove tutti possono partecipare, ma senza dimenticare quanto siano seri gli argomenti di cui si parla. 

C’è molto nel programma che è stato preparato: il punto sulla ricerca e sulla medicina, il ruolo dei famigliari e di chi si prende cura delle persone colpite da forme di demenza, dignità e diritti, musica, arte, poesia, teatro, incontri, cibo, attività con gli animali.

 

L'appuntamento è a Levico Terme dal 14 al 16 settembre. Abbracci, cibi gustosi, buona musica, artisti, scrittori, malati, sani, familiari, operatori amorevoli, medici senza camici, esperti senza power-point. Qui sotto il programma completo.

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 29 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

31 ottobre - 19:34

Nella serata di ieri il Gattogordo di Trento è stato teatro di una discussione animata tra il proprietario Villotti e un gruppo di carabinieri, poliziotti e finanzieri. Secondo questi ultimi, dalle 20 il ristorante non può servire ai tavoli solamente bevande. L’oggetto del dibattito è la parola “attività” di ristorazione, che ha generato non poca confusione

31 ottobre - 18:56

In valore assoluto i dati più alti si registrano nei centri più popolosi (che è quello che sarebbe dovuto succedere anche nella prima ondata) e quindi dei 390 casi totali ben 208 sono concentrati tra Trento (127), Rovereto (56), Pergine (15) e Riva del Garda (10)

31 ottobre - 18:21

Il presidente della Provincia di Bolzano, Arno Kompatscher, ha firmato le nuove ordinanze per i Comuni-Cluster valide per 14 giorni. Ai Comuni di Laives, Malles, Sarentino, Campo di Trens e Racines si aggiungono oggi anche Sluderno, Glorenza, Tubre, Gargazzone, Val di Vizze e Rasun-Anterselva

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato