Contenuto sponsorizzato

''Proprio come te'', ecco la canzone ufficiale del Dolomiti Pride e il videoclip girato per le vie di Trento

"Buonasera signore e signori a tutti quanti! Niente paura, fatevi avanti, il mondo dei colori vi aspetta!". Inizia così il testo della canzone composta da Roberto Lunelli, testo e musica di Caterina Acler e Lucia Poli. Nel video firmato da Gianluca Tanel e Emma Ragozzino la città che si prepara per la parata del 9 giugno

Di db - 09 maggio 2018 - 11:30

TRENTO. Manca un mese al Dolomiti Pride e come annunciato, ecco la canzone ufficiale della parata che il 9 giugno sfilerà per le vie di Trento. A un mese esatto dalla grande parata che riempirà di musica e colori le strade di Trento, il Dolomiti Pride lancia sui suoi canali social la canzone ufficiale della manifestazione. Un brano originale - scrivono gli organizzatori - scritto e interpretato da un team tutto trentino".

 

A supporto della canzone, un video girato nel centro storico della città con tante scene che raccontano il mondo in cui vorremmo vivere. "Buonasera signore e signori a tutti quanti! Niente paura, fatevi avanti, il mondo dei colori vi aspetta!". Così si apre così la canzone del Dolomiti Pride, con un invito a prendere parte “senza timore, né vertigine” alla parata del prossimo mese.

 

“Proprio come te” è il titolo scelto dagli autori e dalle autrici per questo brano, fresco come una canzone che anticipa l’estate, ma con un testo profondo che parla di inclusione, visibilità e rispetto, gli stessi temi che ricorrono nel manifesto politico del Dolomiti Pride.

 

A curare la base, il mix, il testo e l’interpretazione della canzone un team tutto trentino composto da Roberto Lunelli (produzione e musica), Caterina Acler e Lucia Poli (testo e voce), Andrea “Potter” Cristofori (mix e mastering).

 

Un lavoro iniziato diversi mesi fa, quando il gruppo che segue la comunicazione del pride si è messo alla ricerca di un brano che potesse incarnarne alla perfezione lo spirito e fare da colonna sonora al video che da qui al 9 giugno promuoverà il pride su tutte le piattaforme social.

 

Da domani il brano verrà distribuito presso i principali network radiofonici della regione e a breve sarà disponibile per il download o lo streaming anche su molte piattaforme digitali (Spotify, Apple Music, Google Play Music).

 

Protagonisti del videoclip sono i colori, a partire dai capelli rosa e dall’abito blu elettrico di Miss Pomponia, la drag queen che accendendo lo stereo dà il via alla sequenza delle scene che compongono il video. Nelle immagini vediamo persone riprese in momenti della vita quotidiana, tutte però accomunate da una cosa: si stanno preparando per andare al Dolomiti Pride.

 

Troviamo quindi William e Vittorio, coppia storica della comunità LGBT trentina, ma anche un bimbo che chiama il padre per andare al pride, due ragazzi che si salutano con un bacio, una coppia in lederhosen seduta ai tavolini di un bar, due ragazze che passeggiano mano nella mano in piazza Duomo, una famiglia etero e una omogenitoriale.

 

Insomma, la stessa Trento bella e colorata che il 9 giugno scenderà in piazza per il Dolomiti Pride. La regia è di Gianluca Tanel con la collaborazione di Emma Ragozzino. "Il nostro grazie più sentito a tutti e tutte coloro che hanno messo il loro entusiasmo e i loro sorrisi in questo video".

 

Ma ecco il video:

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.22 del 09 Dicembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

10 dicembre - 05:01

La nuova Giunta della provincia di Trento non ha mai nascosto la sua contrarietà per dei progetti ritenuti troppo ''calati dall'alto'' anche se il calo delle risorse pubbliche impone delle scelte. In Trentino, tra l'altro, ci sono poco quasi 70 Comuni con meno di 1.000 abitanti contro una quindicina in Alto Adige eppure Kompatscher ha scelto (e ottenuto di finanziare) una strada opposta a quella trentina

10 dicembre - 09:03

L'incidente è avvenuto ieri pomeriggio. Il giovane si trovava in Val Badia con altri amici per trascorrere una giornata sulla neve 

10 dicembre - 08:10

La donna è stata trasferita al reparto di rianimazione dell'ospedale Santa Chiara di Trento. Il personale della centrale operativa di Trentino Emergenza ha guidato gli astanti nelle prime manovre di rianimazione 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato