Contenuto sponsorizzato

La turista americana recensisce lo chef stellato: “Meglio il McDonald's”. Lui la blasta e la risposta diventa virale

Il simpatico siparietto è andato in scena su un noto sito di recensioni: una famiglia di turisti americani è stata ospite del ristorante Sissi di Andrea Fenoglio a Merano ma non ha gradito il menù. Lo chef stellato ha poi risposto sullo stesso sito con un commento pungente ma allo stesso tempo elegante

Di Tiziano Grottolo - 08 agosto 2019 - 19:23

MERANO. “In una parola male, in due molto male” questa la sentenza pronunciata da una turista americana, che si trovava a Merano in vacanza con la famiglia, ed è stata ospite del ristorante Sissi dello chef stellato Andrea Fenoglio.

 

Alla donna la cucina non dev’essere proprio piaciuta dal momento che ha ritenuto opportuno lasciare una recensione molto negativa, su un noto sito web che raccoglie i commenti di vari avventori di ristoranti.

 

Nella stessa recensione si legge: “Il cibo era pretenzioso e semplicemente cattivo inoltre, nonostante dica di esserlo, il locale non è adatto ai bambini”. La conclusione? “Non perdete tempo o denaro, meglio prendere una pizza o andare da McDonald's dove c’è una corrispondenza migliore tra aspettative e realtà”.

 

Un commento duro che però non fatto dimenticare le buone maniere allo chef Fenoglio che sullo stesso sito ha voluto replicare alla turista dicendosi pure dispiaciuto che la famiglia non abbia apprezzato il lavoro suo e del suo staff.

 

“Il bello di viaggiare è scoprire il territorio, conoscere le persone e assaggiare cosa si mangia in altre parti del modo  – ha scritto il cuoco stellato – veniamo sempre incontro alle esigenze di tutti i bambini ma quando i bambini hanno 17/18/19 anni e nella loro vita mangiano tutti i giorni solo pasta aurora con il ketchup e la panna, può diventare un enorme problema se ci si trova un ristorante che non ha in casa il Ketchup, e questo può chiaramente far infuriare la Mamma che ha già così tanti pensieri quotidiani”.

 

Infine l’ultimo affondo che mette la parola fine alla discussione: “In futuro io non comprerò il Ketchup, e Lei porterà i suoi grandi bambini al Mc Donald dove tutti saranno soddisfatti, anche noi”.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
18 maggio - 19:52
Trovati 36 positivi, non sono stati comunicati decessi nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 113 guarigioni. Sono 689 i casi attivi sul [...]
Cronaca
18 maggio - 21:40
L'allerta è scattata lungo la MeBo in direzione nord all'altezza dell'uscita per Terlano. In azione la macchina dei soccorsi, due le persone [...]
Politica
18 maggio - 17:18
C'è da evidenziare che i numeri rispetto al capoluogo sono molto diversi: 998 domande a Trento tra ottobre 2020 e aprile 2021, mentre a Rovereto [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato