Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, la Francia naturalizza oltre 700 lavoratori stranieri perché hanno lottato in prima linea contro Covid-19

Normalmente per chiedere la cittadinanza bisogna essere residente in Francia da cinque anni con un reddito stabile e aver dimostrato l'integrazione nella società: "Professionisti della salute, uomini e donne delle pulizie, assistenti per l'infanzia, personale dei negozi: hanno tutti dimostrato il loro impegno nei confronti della nazione e ora tocca alla Repubblica fare un passo verso di loro"

Pubblicato il - 26 December 2020 - 13:22

PARIGI (Parigi). Oltre 700 lavoratori stranieri hanno ottenuto la cittadinanza francese come forma di ringraziamento per aver lottato in prima linea contro l'epidemia coronavirus

 

Questo il riconoscimento della Francia a medici e infermieri, addetti alle pulizia e lavoratori di quei negozi e servizi, ritenuti essenziali e che non hanno chiuso durante il lockdown per fronteggiare il diffondersi di Covid-19. 

 

"Professionisti della salute, uomini e donne delle pulizie, assistenti per l'infanzia, personale dei negozi: hanno tutti dimostrato il loro impegno nei confronti della nazione e ora tocca alla Repubblica fare un passo verso di loro", ha dichiarato Marlene Schiappa, sottosegretario alla cittadinanza.

 

Normalmente per chiedere la cittadinanza bisogna essere residente in Francia da cinque anni con un reddito stabile e aver dimostrato l'integrazione nella società.

 

Il governo ha deciso di avviare un iter preferenziale per quei lavoratori in prima linea, un riconoscimento per i grandi servizi resi in questo momento complicato a causa dell'emergenza.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 27 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Economia
28 settembre - 17:15
Gli imprenditori trentini guardano al futuro con fiducia ma non mancano le criticità. Un’azienda su 5 giudica il territorio in declino. [...]
Cronaca
28 settembre - 17:03
 Oggi si registrano 3 nuovi casi di bambini e ragazzi in età scolare. Tra i nuovi casi nelle fasce di età adulte, 4 hanno tra 60-69 anni, 1 [...]
Cronaca
28 settembre - 17:02
La poiana è stata impallinata nella zona di Tiarno di Sopra, ferita gravemente ad un’ala e al corpo, ha però continuato il volo per un breve [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato