Contenuto sponsorizzato

Arriva Vattaro Park Party. Un weekend di musica , divertimento, calcio saponato e passeggiate enogastronomiche

Un weekend di iniziative al parco comunale di Vattaro

Pubblicato il - 02 agosto 2017 - 10:02

VATTARO. Tutto pronto per Vattaro Park Party, l'evento che si terrà a partire dal venerdì e che proseguirà fino a domenica con tantissimo divertimento, musica e sport. Una vera e propria festa che si terrà al parco comunale di Vattaro.

 

Il divertimento avrà inizio venerdì 4 agosto, alle ore 9, con il calcio saponato che vedrà in campo ragazzi under 15. Successivamente nel pomeriggio, a partire dalle 14 ci saranno i giochi gonfiabili e l'intrattenimento per i più piccoli a cura del Centro Giovani Rambo. Spazio poi alla musica con l'Happy Hour con Dj Set, alle 20.30 Opening Act Under Leggings e alle alle 22.00 The Jack (AC/DC Tribute).

 

Sabato 5 agosto si proseguirà sempre alle 9 con il calcio saponato mentre il pomeriggio, dalle 17 alle 18 non mancherà il divertimento per i più piccoli con i giochi gonfiabili e la baby dance . Torna poi la muscia con Dj Set, live alle 19.30 con Jhon Phitzgerald Kennedy (UK) pe rpoi lasciare spazio alle 20.30 a Rebel Roots e alle 22 Punkreas.

 

Per l'ultima giornata, invece, domenica 6 agosto, alle 9 si disputeranno le finali del torneo di Calcio Saponato e nel corso della giornata si terrà la “Sgalmerada”, la passeggiata enogastronomica per assaporare i buoni prodotti del territorio. Il divertimento proseguirà poi nel pomeriggio ancora una volta con i giochi gonfiabili e la baby dance mentre alle 18 si terranno le premiazioni del torneo di calcio saponato.

 

Vattaro Park Party terminerà con la muscia. Dopo un primo momento di Dj Set, ci sarà la musica live alle 21 con Alibi.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.58 del 03 Marzo
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

03 marzo - 20:14

Ecco il quadro odierno del contagio in Trentino. Due i decessi avvenuti in provincia con Covid: si tratta di un uomo e una donna

03 marzo - 19:30

Protagonista di un incidente che sarebbe potuto finire in tragedia, già nel pomeriggio di mercoledì 3 marzo "l'uomo con il carrello" è stato visto a Pergine, città che, nonostante le denunce e gli interventi delle autorità, pare "tenere in scacco". Il sindaco Oss Emer: "Abbiamo provato di tutto. Ci deve essere un buco normativo"

03 marzo - 18:42

Il presidente ha confermato l'intenzione di proseguire con le lezioni in presenza. Ferro ha raccomandato di arieggiare gli spazi chiusi e mantenere le distanze sociali: ''Non ci rendiamo conto di quanto sia stressato il nostro sistema sanitario per questo aumento dei ricoveri che temo per i prossimi 10 giorni non potranno che aumentare''

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato