Contenuto sponsorizzato

Walter Veltroni a Trento per la Giornata della psicologia

Presenterà alcuni spezzoni del suo film "I bambini sanno". In Russia, invece, i bambini vengono fatti lottare in una gabbia

Pubblicato il - 23 settembre 2016 - 18:20

TRENTO. Walter Veltroni a Trento per celebrare la Giornata nazionale della psicologia. L'iniziativa, curata dall'Ordine degli psicologi della Provincia di Trento, si terrà presso la sala della Fondazione Caritro di via Calepina alle ore 17.30 di lunedì 10 ottobre.

 

I bambini sanno” è il titolo dell'evento, che prende le parole del titolo del film dell'ex sindaco di Roma. Veltroni discuterà con Emanuela Parisi (neuropsichiatra infantile e responsabile scientifico del Servizio di logopedia dell'Apsp “De Tschideder di Trento), Sara Piazza ( psicoterapeuta e presidente trentina dell'Ordine), Maria Gemma Pompei (psicoterapeuta e docente all'Università di Trento) e Alberta Valente (pediatra neonatologa).

 

Il tema del confronto è spiegato nel sottotitolo dell'iniziativa, “I pensieri dei bambini chiedono ascolto”, sulle domande dell'infanzia e della preadolescenza “in una società sempre più complessa e in rapido cambiamento”.

 

Domande e riflessioni – spiegano gli organizzatori – che interrogano la capacità di noi adulti, insegnanti, genitori, educatori, professionisti.

Qui il programma dell'iniziativa

 

Rimanendo in tema di bambini, è di qualche giorno fa la notizia che in Cecenia è stato organizzato un confronto di lotta in cui dei minorenni dovevano scontrarsi a mani nude, senza protezione. Qui l'approfondimento del Corriere della Sera.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 febbraio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 febbraio - 20:21

Sono 204 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 36 pazienti sono in terapia intensiva e 43 in alta intensità. Oggi comunicati 3 decessi. Sono 85 i Comuni che presentano almeno una nuova positività

25 febbraio - 20:46

L'allerta è stata lanciata intorno alle 19 sotto il rifugio Marchetti. La macchina dei soccorsi è entrata subito in azione per il timore che potessero esserci persone travolte e sommerse dalla neve

25 febbraio - 19:34

L'allerta è scattata intorno alle 18.30 di oggi nella zona del lago Pudro a Madrano. Un'area di circa 13 ettari, occupata per la maggior parte da una torbiera e situata a circa 1 chilometro da Pergine. In azione la macchina dei soccorsi

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato