Contenuto sponsorizzato

La Ciaspolada è ancora di Cesare Maestri, quarta Simonetta Menestrina tra le donne

Ciaspole. L'atleta di Bolbeno ha fatto gara a sè. Alessandro Rambaldini e Marco Zanoni chiudono secondo e terzo. Laia Andreu Trias, Anna Laura Mugno e Isabella Morlini il podio femminile. Nella speciale classifica riservata agli alpini, vittoria per Michele Dall'Ara, quindi Bruno Stanga e Franco Torresani

Pubblicato il - 06 gennaio 2018 - 19:34

FONDO. Tutto da copione. Il trentino Cesare Maestri e la catalana Laia Andreu Trias si ripetono il successo dell'anno scorso e salgono sul gradino più alto del podio all'edizione numero 45 de La Ciaspolada della Val di Non.

 

Un risultato che permette al trentino e alla catalana di centrare inoltre rispettivamente la seconda e la quarta affermazione personale nella classicissima della Befana, tornata quest'anno sul percorso originario di 7,8 chilometri, dalla piana di Romeno a Fondo.

 

In 2.300 si sono presentati ai nastri di partenza, tra i quali anche molte 'penne nere' per il gemellaggio con l'Adunata nazionale degli alpini in programma a Trento nel prossimo mese di maggio.

 

Maestri, ventiquattrenne trentino di Bolbeno, ha fatto gara a sé e ha staccato i diretti concorrenti alla vittoria già al secondo chilometro, per poi proseguire in solitaria fino al traguardo, tagliato dopo 18'38” di gara. Dietro è andata in scena la lotta per gli altri due gradini del podio, con il bresciano Alessandro Rambaldini che è riuscito ad avere la meglio sul valsabbino Marco Zanoni, secondo e terzo all'arrivo con un distacco di 30 e 40 secondi dal vincitore. Completano la top 5 il veneziano Filippo Barizza e il salernitano Antonello Landi.

 

Più combattuta la gara femminile, che ha visto un testa a testa tra Laia Andreu Trias e Anna Laura Mugno: ha avuto la meglio la catalana, che ha chiuso con il tempo finale di 23'08”, precedendo di sei secondi la toscana. Terzo posto per la reggiana Isabella Morlini (23'41”). Quarta la trentina Simonetta Menestrina (24'38”).

 

Nella speciale classifica riservata agli alpini, vittoria per Michele Dall'Ara del gruppo Ana Bergamo (21'46”), su Bruno Stanga dell'Ana Tenno (21'52”) e Franco Torresani del gruppo Alpini Arco (22'19”).

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 23 Ottobre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 ottobre - 20:04

Da oggi si è deciso che per far finire in isolamento una classe non basta più solo un bambino ma ne servono due (alle superiori resta uno). A livello di contagio i positivi di oggi sono 207. Di questi oltre 110 sono a Trento e Pergine. Dati importanti anche per Rovereto, Levico Terme e Civezzano. Sono 48 i comuni dove si contano nuovi contagiati

23 ottobre - 17:54

Curioso caso nella mattina di venerdì 23 ottobre. Trento sud è stata interessata da un forte odore di gas, con diverse segnalazioni arrivate a Novareti e ai vigili del fuoco. Nell'aria in realtà si era disperso il prodotto odorizzante, utilizzato per dare il caratteristico sentore al metano

23 ottobre - 18:58

Le foto inviate a ildolomiti.it da parte di alcuni utenti mostrano situazioni a rischio contagio. In nessun caso viene rispettato il metro di distanza fisica. "Dovrebbero aggiungere carrozze ai treni ed invece pensano di aumentare i pullman che rimangono poi vuoti" 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato