Contenuto sponsorizzato

Il Mori ferma il Trento. Il San Giorgio accorcia le distanze in vetta alla classifica

Al "Comunale" di Mori i gialloblù ci provano ma il tiro di Pellicanò si stampa sul palo e il colpo di testa di Sottovia viene respinto dalla traversa. Gli aquilotti salgono così a quota 22 in classifica, mentre il San Giorgio batte il San Paolo e si porta a 20 punti

Foto di Carmelo Ossanna
Pubblicato il - 17 ottobre 2019 - 20:47

TRENTO. La corsa del Trento rallenta dopo sette vittorie consecutive. Il Mori S. Stefano impone il risultato a occhiali alla formazione di Flavio Toccoli. E il San Giorgio accorcia le distanze nel turno infrasettimanale del campionato di Eccellenza

 

Al "Comunale" di Mori i gialloblù ci provano ma il tiro di Pellicanò si stampa sul palo e il colpo di testa di Sottovia viene respinto dalla traversa. Gli aquilotti salgono così a quota 22 in classifica, mentre il San Giorgio, che ha battuto il San Paolo, si porta a 20 punti.

 

Il Trento, e non può essere diversamente, prende in mano le redini del match, ma fatica a trovare spazi contro il Mori, che si chiude nella propria trequarti per poi agire di rimessa. Al 9' Sottovia si libera bene al limite dell'area e poi lascia partire un destro che termina di poco a lato. Doppia chance, invece, a cavallo del 16' per la squadra gialloblù: Moscatelli prova a rinviare ma sbatte contro Pellicanò e la sfera si stampa sul palo a portiere battuto e, sul prosieguo dell'azione, Sottovia libera Caporali in area di rigore, ma il destro a giro del centrocampista finisce leggermente largo.

 

Al minuto 27 Sottovia e Pietribiasi scambiano nello stretto con il cannoniere aquilotto che calcia di prima intenzione, ma il suo diagonale si perde a lato. Sul ribaltamento di fronte è il Mori a rendersi pericoloso: mischia in area trentina e conclusione di Pederzini, che supera tutti ma non Panizza che rinvia nei pressi della linea. Il Trento insiste nella pressione e al 33' è nuovamente il legno a dire "No" alla compagine di Toccoli: traversone dalla destra di Paoli per la testa di Sottovia che, in avvitamento, centra la traversa.

 

La ripresa si apre con un botta e risposta: dopo due giri di lancette il moriano Dossi calcia da fuori, la sfera viene deviata da un difensore e Cazzaro è bravissimo nell'intervento in tuffo. Si cambia fronte e il Trento sfiora il vantaggio con il sinistro di Pellicanò che termina fuori.

 

 

Al 70' è il Mori a rendersi molto pericoloso: Cescatti crossa dalla sinistra e la deviazione in corsa di Pettarin costringe Cazzaro all'intervento. Poi ci prova Ferraglia, ma conclusione viene ribattuta. E' l'ultima occasione. Finisce 0-0.

 

CLASSIFICA: Trento 22, San Giorgio 20, Termeno 16, San Paolo 13, San Martino 13, Arco 11, ViPo Trento 10, Bressanone 10, Bozner 10, Lana 10, Rotaliana 9, Maia Alta 8, Lavis 7, Comano Fiavè 7, Mori S. Stefano 7, Anaune 5

 

Anaune-Lavis 1-1

Bozner-Lana 2-1

Bressanone-San Martino 1-1

Maia Alta-Termeno 1-3

Rotaliana-Arco 2-3

San Paolo-San Giorgio 0-1

ViPo Trento-Comano Fiavè 0-1

 

MORI SANTO STEFANO-TRENTO 0-0

Mori S. Stefano: Bordignon, C. Pozza, N. Dal Fiume, Cascone, Libera, Moscatelli (35'pt Pedrotti), Pederzini, Comai, Pezzato (35'st Marchione), Dossi (27'st Simonini), Cescatti.

A disposizione: Prezzi, Salvetti, Marchiori, Raoss, Rizzello, E. Pozza.

Allenatore: Davide Zoller.

 

Trento: Cazzaro; Carella, Trainotti, Panizza; Paoli (13'st Badjan), Trevisan (21'st Santuari), Pettarin, Caporali, Pellicanò (29'st Ferraglia); Pietribiasi, Sottovia.

A disposizione: Conci, Pederzolli, Marcolini, Battisti, Baido, Celfeza.

Allenatore: Flavio Toccoli.

 

Arbitro: Picardi di Viareggio (Stefani di Arco Riva e Giovannini di Rovereto).

Note: spettatori 300 circa. Campo in buone condizioni. Serata tipicamente autunnale. Ammoniti Cascone (M), Pedrotti (M), Pietribiasi (T), Santuari (T) e Pellicanò (T) per gioco falloso. Calci d'angolo 4 a 2 per il Mori Santo Stefano. Recupero 1' + 4'.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 12 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
14 giugno - 18:53
Con l'arrivo dell'estate il misto di ghiaia, sassi e asfalto trasforma la spianata di San Vincenzo in un luogo caldissimo e afoso. Quasi [...]
Cronaca
14 giugno - 18:51
Fra poche ore apriranno le prenotazioni per la fascia d’età dai 18 ai 39 anni, fino al 10 luglio ci sono a disposizione 25mila dosi per una [...]
Società
14 giugno - 17:42
Michele sogna di diventare un ricercatore bio-informatico ma fin dalla nascita soffre di Tetra Paresi Distonica e per lavorare e avere una vita [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato