Contenuto sponsorizzato

A Sofia trionfa Jannik Sinner. Primo titolo in carriera e il più giovane italiano di sempre a conquistare un trofeo Atp

Il tennista ha superato il canadese Vasek Pospisil in tre set con il punteggio di 6-4, 3-6 e 7-6 nella finale di Sofia in Bulgaria

Pubblicato il - 14 novembre 2020 - 18:49

SOFIA (Bulgaria). L'altoatesino Jannik Sinner è il più giovane italiano di sempre a conquistare un titolo Atp. E' il suo primo titolo in carriera.

 

Il tennista ha superato il canadese Vasek Pospisil in tre set con il punteggio di 6-4, 3-6 e 7-6 nella finale di Sofia in Bulgaria.

 

Un successo di grande autorevolezza per l'altoatesino che ha retto la pressione e ha superato un avversario più esperto. 

 

E' il titolo Atp numero 68 per l'Italia. Questa vittoria permette a Sinner di scalare il ranking mondiale e si attesta al 37esimo posto. 

 

Questa affermazione in Bulgaria permette a Sinner di battere anche il record di Claudio Pistolesi, un primato che è durato oltre 30 anni: il vincitore più giovane di sempre con 19 anni, 2 mesi e 29 giorni.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 2 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
05 dicembre - 19:35
Questa la situazione rispetto ai parametri nazionali per la zona gialla: l'occupazione delle terapie intensive è al 9% (il tetto fissato per [...]
Politica
05 dicembre - 19:01
Sui social il presidente della Provincia con tanto di logo della Pat ha comunicato di aver ottenuto una qualche deroga al super (mai stato in [...]
Cronaca
05 dicembre - 18:17
Sull'Altopiano dei Sette Comuni la neve sta cadendo abbondante in queste ore e sulle strade sono già diversi i veicoli in difficoltà a causa [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato