Contenuto sponsorizzato

A Sofia trionfa Jannik Sinner. Primo titolo in carriera e il più giovane italiano di sempre a conquistare un trofeo Atp

Il tennista ha superato il canadese Vasek Pospisil in tre set con il punteggio di 6-4, 3-6 e 7-6 nella finale di Sofia in Bulgaria

Pubblicato il - 14 novembre 2020 - 18:49

SOFIA (Bulgaria). L'altoatesino Jannik Sinner è il più giovane italiano di sempre a conquistare un titolo Atp. E' il suo primo titolo in carriera.

 

Il tennista ha superato il canadese Vasek Pospisil in tre set con il punteggio di 6-4, 3-6 e 7-6 nella finale di Sofia in Bulgaria.

 

Un successo di grande autorevolezza per l'altoatesino che ha retto la pressione e ha superato un avversario più esperto. 

 

E' il titolo Atp numero 68 per l'Italia. Questa vittoria permette a Sinner di scalare il ranking mondiale e si attesta al 37esimo posto. 

 

Questa affermazione in Bulgaria permette a Sinner di battere anche il record di Claudio Pistolesi, un primato che è durato oltre 30 anni: il vincitore più giovane di sempre con 19 anni, 2 mesi e 29 giorni.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
04 dicembre - 11:17
Lo studio di fattibilità condotto dal team di ingegneri di Willi Hüsler di Zurigo promuove a pieni voti l’idea del progetto che [...]
Cronaca
04 dicembre - 11:22
Grazie alla descrizione dell'uomo, fornita dal viaggiatore derubato, i poliziotti sono riusciti ad attivare le ricerche e a fermare il [...]
Cronaca
04 dicembre - 10:06
In queste ore il sindaco firmerà delle ordinanze per l'inagibilità di un edificio e per chiudere un tratto di via dove si trovano le [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato