Contenuto sponsorizzato

Scialpinismo, slittino e parapendio senza spendere un euro: è il "Free mountain day"

Nato da un'idea dell'Azienda per il turismo di Campiglio Pinzolo Val Rendena, il Free Mountain Day debutta quest'anno dando la possibilità ad appassionati e curiosi di passare una giornata sulla neve a provare gli sport outdoor. Per chi volesse provare è tempo d'affrettarsi, il numero dei partecipanti è limitato

Pubblicato il - 04 marzo 2020 - 15:28

TRENTO. Ciaspolare, lanciarsi con il parapendio o faticare con ai piedi le pelli di foca, tutto senza spendere nemmeno un'euro. È il “Free mountain day”, “giornata di avventure” in quota lanciato per la prima volta quest'anno dall'Azienda per il turismo di Campiglio Pinzolo Val Rendena in collaborazione con le funivie di Campiglio e Pinzolo.

 

Nata all'inizio dell'inverno da un'idea dell'Apt, il Free mountain day prevede la risalita gratuita con gli impianti per raggiungere le location scelte per lo svolgimento delle attività. Attività che, con l'accompagnamento delle guide alpine del territorio e gli istruttori delle diverse discipline, saranno totalmente gratuite.

 

Dal Grostè a Cima Roma è prevista ad esempio l'escursione con gli sci d'alpinismo di livello facile, mentre dalla stessa Cima Grostè partirà una seconda uscita dedicata ai più esperti dello sport con le pelli. La ciaspolata, invece, partirà dal Grostè, dopo l'arrivo in quota con l'ononima telecabina, mentre contemporaneamente un'altra escursione si svolgerà a Pinzolo, con partenza da Prà Rodont.

 

Lungo il tracciato della Fevri, spettacolare balcone panoramico sulle Dolomiti di Brenta e l'Adamello-Presanella sarà possibile slittare, mentre da Cinque Laghi, coloro che possiedono un cane, potranno partecipare all'attività di dog-trekking.

 

Pradalago a Madonna di Campiglio e il Doss del Sabion a Pinzolo saranno invece la base di decollo di chi vorrà provare l'emozione di volare con il parapendio biposto.

 

L'8 marzo sarà così un giorno di assoluta libertà d'accesso agli impianti di risalita, di partecipazione alle attività proposte e di vita all'aria aperta sulle montagne più belle del mondo. Un'occasione, soprattutto, per provare gli sport outdoor invernali mai praticati prima.

 

Le attività sono a numero chiuso e richiedono la prenotazione obbligatoria entro il 7 marzo alle 12. informazioni e prenotazioni sono possibili all'Azienda per il turismo di Campiglio Pinzolo Val Rendena (numero 0465447501 o indirizzo mail info@campigliodolomiti.it) o al seguente link.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
20 aprile - 13:31
Nel mirino anche l'ultima delibera della Pat per le aperture all'esterno: "La Giunta ha dato un contentino ridicolo: le temperature nelle [...]
Cronaca
20 aprile - 15:36
E' successo in A22 all'altezza di Chiusa. Sul posto si sono portati i vigili del fuoco, le forze dell'ordine e i soccorsi sanitari
Cultura
20 aprile - 09:54
Il 20 aprile 1964 nasceva uno dei prodotti di culto dell’industria dolciaria, non solo italiana. Dallo stabilimento di Alba, in provincia di [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato