Contenuto sponsorizzato

VIDEO. Djokovic sfida le acque gelate di un ruscello in val Gardena e la rete: ''Usate l'hashtag #NoleChallenge così posso vedervi''

Il tennista serbo attualmente numero uno al mondo e già plurivincitore di tutti i grandi slam tra 8 Australian Open, 5 Wimbledon, 3 Us Open e 1 Roland Garros invita tutti i follower a provarci ma solo dopo un'attenta preparazione, soprattutto mentale: "Ma serve grande preparazione"

Pubblicato il - 21 febbraio 2020 - 13:17

VAL GARDENA. "Io e Costantino siamo sopravvissuti in questo ruscello di montagna per 1 minuto e 45 secondi. La mentalità è tutto". Così Novak Djokovic lancia sul suo profilo Instagram e dalla val Gardena la #Nolechallenge.

 

Il tennista serbo attualmente numero uno al mondo e già plurivincitore di tutti i grandi slam tra 8 Australian Open, 5 Wimbledon, 3 Us Open e 1 Roland Garros invita tutti i follower a provarci ma solo dopo un'attenta preparazione, soprattutto mentale. 

 

"Questa pratica sembra folle - spiega Djokovic - ma porta benefici a testa e corpo. Attraverso varie tecniche (come la respirazione) possiamo calmarci abbastanza per affrontare condizioni estreme come questa e combattere più efficacemente lo stress quotidiano nella nostra vita. Uso i metodi di Wim e li trovo utili per la mia vita in generale".

 

Armati di costume da bagno e un paio di scarpe si sono immersi nell'acqua gelata per 1 minuto e 45 secondi. La sfida ha le sue regole. "Almeno un minuto - conclude Djokovic - ma è necessario avere la sicurezza di essere preparati perché può essere pericoloso se non si seguono le linee di Wim in 'Mind over matter. Brain over body'. Deve essere inverno e acqua ghiacciata, dovete indossare solo un costume e almeno metà corpo immerso. Taggate gli amici e usate l'hashtag #NoleChallenge così vi posso vedere". 

 

La sfida è stata lanciata, buona fortuna ai temerari

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 10 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
12 aprile - 12:21
Nel corso dell'emergenza Covid le persone hanno dovuto rispettare il periodo di isolamento a causa del contagio o del contatto di una persona [...]
Cronaca
12 aprile - 12:11
Ennesimo brutto risveglio per il Centro sociale dei Solteri. La struttura che ospita diverse realtà associative, tra cui il Gruppo sportivo e gli [...]
Società
11 aprile - 21:22
Il segretario del Trentino Alto Adige dell'associazione nazionale medici d'azienda e competenti, Azelio De Santa, spiega perché il vaccino [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato