Edizione ore 19.30 del 29 giugno 2018
29/06/2018 - 19:06

Il titolare trentino di un'azienda minaccia di morte il lavoratore che voleva stare a casa perché malato. Centrodestra prove di unità, il centrosinistra discute. Maxi inchiesta sull'Università, toccati anche i progetti Buc, Prg e polo sanitario. Piazza Dante, termina la gestione degli Alpini al Liber Cafè. Aveva preso a bottigliate in faccia una donna, arrestato 49enne. Le notizie de Il Dolomiti di venerdì 29 giugno lette da Nereo Pederzolli con Franceschi Concessionaria

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 ottobre - 20:24

Recentemente la Pat ha modificato i criteri dell'isolamento della classe: 2 alunni per il primo ciclo dell'infanzia, 1 studente negli istituti superiori. I pediatri: "Sono decisioni politiche. I minorenni sono spesso asintomatici e pauci-sintomatici e questo è rassicurante dal punto di vista del decorso della malattia, ma comunque c'è un fattore di rischio legato alla contagiosità che poi può arrivare in famiglia"

27 ottobre - 20:09

Tra i nuovi contagiati, 146 persone presentano sintomi, 3 casi sono ricondotti alla fascia d'età 0-5 anni, 15 positivi invece tra 6-15 anni, mentre 30 infezioni riguardano gli over 70 anni. Ci sono inoltre 33 nuovi casi tra bambini e ragazzi in età scolare

27 ottobre - 20:00

Il presidente Conte ha fatto il punto sul suo dpcm e sul nuovo decreto che accompagna le misure restrittive con molte risorse economiche di sostegno per chi è costretto a ridurre o chiudere la propria attività. Gualtieri: ''Abbiamo scelto le modalità più rapide di ristoro. Il contributo a fondo perduto sarà erogato automaticamente alle oltre 300.000 aziende che lo avevano avuto in precedenza e quindi contiamo per metà di novembre di aver fatto tutti i bonifici''

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato