Edizione ore 19.30 del 09 luglio 2019
09/07/2019 - 19:07

Scarpe, vestiti e utensili sono ancora lì, abbandonati: all'ex Campo di Marco i richiedenti asilo sono stati trasferiti dal giorno alla notte ma le loro cose sono rimaste dov'erano. Alla Residenza Ferina bagni inutilizzabili, scarichi delle docce otturati e materassi da buttare. Stangata Irpef per circa 150 mila trentini. L'assessora Segnana conferma che la soglia di copertura del 95% di vaccinati è stata raggiunta: ammettiamo a scuola i bimbi non coperti. Luca Zeni: “La legge non lo permette”. Per la seconda volta in pochi mesi una guardia medica non si presenta in ambulatorio. Denunciata dai carabinieri ora si è dimessa. Le notizie de Il Dolomiti di martedì 9 luglio lette da Nereo Pederzolli con CAF ACLI (Trento)

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

13 novembre - 12:44

A esprimere forti perplessità sull'operazione i territori. E arriva la presa di posizione, pubblica, di Simone Santuari, presidente della comunità valle di Cembra a rappresentare anche le preoccupazioni di molti sindaci. Santuari: "Lavoriamo a consolidare il rapporto tra la valle di Cembra e la Rotaliana per cercare di costruire un percorso tra le due Comunità"

13 novembre - 12:49

I disagi provocati dalle precipitazioni nevose di questa notte sono diffusi su tutto il territorio provinciale. La possibile caduta di alberi e il pericolo valanghe ha portato alla chiusura di alcuni passi e tratti di strade provinciali. In Tonale la neve caduta ha raggiunto i 70 centimetri. Abbondanti fiocchi sono scesi in tutte le vallate del Trentino

13 novembre - 05:01

Massimo Kunle D'Accordi, giurista, ricercatore e consulente in materia di immigrazione è un profondo conoscitore della mafia nigeriana. Sua una delle ricerche più importanti sul fenomeno. Fondamentale l'attenzione messa dalle forze dell'ordine. "Sul piano locale - spiega - la penetrazione e il radicamento delle organizzazioni mafiose nigeriane dipenderà anche dalle azioni, sul piano sociale e della conoscenza, che il Trentino saprà attuare per fronteggiare il fenomeno"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato