Edizione ore 19.30 del 15 luglio 2019
15/07/2019 - 22:07

L'orso M49 era stato catturato a Porte di Rendena, ma nella notte è scappato dal Casteller. Fugatti: ''Ora via libera anche all'abbattimento se si avvicina a edifici e abitazioni. I cani hanno fiutato che è diretto verso la Vigolana''. Il ministro Costa: ''Diffido la Provincia dall'abbatterlo. Troppe inefficienze''. Rossi ironico: ''Fugatti ha lanciato il piano di ripopolamento in Valsugana''. Sciopero della fame per Dorigatti dell'Oipa. Tragedia in Val di Non, un agricoltore muore schiacciato dal trattore. Un'auto sbanda, sbatte contro il muretto e si cappotta. A Pelugo un sorpasso finisce male, due conducenti al pronto soccorso. Le notizie de Il Dolomiti di lunedì 15 luglio lette da Nereo Pederzolli con CAF ACLI (Trento)

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

10 dicembre - 17:45

Le fermentazioni regolari, hanno dato origine a vini puliti, con intensi profumi fruttati, strutturati, con ottime acidità fisse e bassi tenori di acidità volatile. Si evidenziano punte di eccellenza nei vini rossi medio-tardivi (Teroldego). La cimice asiatica ha colonizzato tutti gli areali della provincia ma sulle viti non si segnalano particolari danni (usate per l'ovodeposizione)

10 dicembre - 16:44

Ponti, viadotti e cavalcavia in Trentino sono costantemente monitorati. La PAT si è dotata già dal 2002 di un sistema informatizzato denominato BMS "Bridge Management System"

10 dicembre - 13:22

Nell'annuario statistica presentato dal Comune del capoluogo si trovano dati statistici significativi sull'evoluzione della città. Aumentano i turisti, calano i reati, migliorano i servizi e la qualità della vita ma l'età della popolazione si spinge sempre avanti, con famiglie sempre meno numerose

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato