Edizione ore 19.30 del 15 novembre 2019
15/11/2019 - 21:11

Allerta meteo in Trentino. Tanti i disagi alla viabilità, smottamenti e alberi caduti. A passo Tonale due auto vengono travolte da una valanga. Tutto il sistema di Protezione civile allertato. In Alto Adige è allerta arancione. Treni bloccati tra Fortezza e San Candido e tra Brunico e Valdaora. Ad Albions un'autocisterna esce di strada: tre pompieri feriti. Scuole chiuse tra Belluno e Feltre per le abbondanti precipitazioni delle ultime ore, preoccupa il Piave. Picchiato a scuola perché omosessuale, dopo il caso del Don Milani di Rovereto, De Preto di Arcigay: "Tutto questo non può diventare quotidianità". Carabiniere in congedo, dopo un grave infortunio, usa medicine alla cannabis ma finisce al Serd e da tre anni è senza patente: "Io, umiliato dal sistema". Le notizie de Il Dolomiti di venerdì 15 novembre lette da Nereo Pederzolli con CAF ACLI (Trento)

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 novembre - 18:52

Gli affari non girano nemmeno con le promozioni messe in campo con il "Black Friday" e tanti negozianti trentini si trovano in difficoltà. "Le persone hanno paura, non sono serene nel fare gli acquisti e questo sta avendo delle conseguenze disastrose su tutto il tessuto economico" ci dicono 

27 novembre - 19:40

Anche oggi, come quasi sempre negli ultimi giorni, si è verificato il sorpasso dei guariti rispetto ai nuovi contagiati trovati 

27 novembre - 18:46

Il presidente ha spiegato che, non domani, ma sabato 5 dicembre potrebbero tornare aperti i negozi e i centri con metratura superiore ai 240 metri quadri e sulle seconde case: ''A Natale dovrebbe essere tutta Italia zona gialla e quindi se la legge resta questa si potrà circolare tra le regioni''

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato