Edizione ore 19.30 del 16 novembre 2019
16/11/2019 - 21:11

Continua il lavoro incessante in tutto il Trentino da parte dei vigili del fuoco e dei tecnici provinciali per mettere in sicurezza le zone colpite da pioggia e neve. Proseguirà anche nelle prossime ore il maltempo su tutto il territorio. E' rimasta bloccata per diverse ore la linea ferroviaria del Brennero. Smottamenti anche in Trentino a Ponte Alto mentre a Vigolo Vattaro a cedere è stata la strada che porta a Maso Pegoretti. A Venezia è ancora allarme acqua alta e i restauratori trentini sono pronti ad aiutare la città lagunare. Elezioni comunali a Trento, la prorettrice Barbara Poggio non esclude una discesa in campo. L'asse del Brennero continua ad essere la via scelta dalla criminalità. Le notizie de Il Dolomiti di sabato 16 novembre lette da Nereo Pederzolli con CAF ACLI (Trento)

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

29 gennaio - 19:25

Siamo riusciti ad assistere alla commissione dopo l'esito di una votazione grazie all'ok di 5 consiglieri contro 2. All'interno si è parlato di Santa Chiara, di Lucio Gardin e della candidatura a sindaco di Trento di Divina. Si è parlato dei tagli delle risorse (-15%) e di feste vigiliane. Ecco cosa è successo

29 gennaio - 20:19

Francesca Businarolo esulta dopo che il governatore Zaia avrebbe chiesto di far ritirare la proposta di taglio del parco naturale addirittura del 18% della sua estensione. Una vittoria dei cittadini e delle 10.000 persone che hanno aderito alla camminata per fermare questa operazione

29 gennaio - 16:12

La decisione è arrivata ieri sera in consiglio comunale durante la discussione di una mozione presentata dal consigliere di Altra Trento a Sinistra Jacopo Zannini. Dall'ottobre del 2018 i richiedenti protezione internazionale, infatti, non possono più iscriversi all'anagrafe. Si attende anche la sentenza della Corte costituzionale 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato