Edizione ore 19.30 del 16 novembre 2019
16/11/2019 - 21:11

Continua il lavoro incessante in tutto il Trentino da parte dei vigili del fuoco e dei tecnici provinciali per mettere in sicurezza le zone colpite da pioggia e neve. Proseguirà anche nelle prossime ore il maltempo su tutto il territorio. E' rimasta bloccata per diverse ore la linea ferroviaria del Brennero. Smottamenti anche in Trentino a Ponte Alto mentre a Vigolo Vattaro a cedere è stata la strada che porta a Maso Pegoretti. A Venezia è ancora allarme acqua alta e i restauratori trentini sono pronti ad aiutare la città lagunare. Elezioni comunali a Trento, la prorettrice Barbara Poggio non esclude una discesa in campo. L'asse del Brennero continua ad essere la via scelta dalla criminalità. Le notizie de Il Dolomiti di sabato 16 novembre lette da Nereo Pederzolli con CAF ACLI (Trento)

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 novembre - 18:52

Gli affari non girano nemmeno con le promozioni messe in campo con il "Black Friday" e tanti negozianti trentini si trovano in difficoltà. "Le persone hanno paura, non sono serene nel fare gli acquisti e questo sta avendo delle conseguenze disastrose su tutto il tessuto economico" ci dicono 

27 novembre - 19:40

Anche oggi, come quasi sempre negli ultimi giorni, si è verificato il sorpasso dei guariti rispetto ai nuovi contagiati trovati 

27 novembre - 18:46

Il presidente ha spiegato che, non domani, ma sabato 5 dicembre potrebbero tornare aperti i negozi e i centri con metratura superiore ai 240 metri quadri e sulle seconde case: ''A Natale dovrebbe essere tutta Italia zona gialla e quindi se la legge resta questa si potrà circolare tra le regioni''

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato