Edizione ore 19.30 del 20 agosto 2019
20/08/2019 - 22:08

Il presidente del consiglio si dimette, adesso la palla passa al presidente Mattarella che cercherà una nuova maggioranza. Nel frattempo arrivano le prime reazioni in Trentino. Il presidente dell'Ordine dei medici, Marco Ioppi, interviene sul punto nascita di Cavalese: "I professionisti scappano perché non riescono a crescere: la casistica è fondamentale per gestire le situazioni e le criticità. Si rischia di danneggiare ortopedia, un'eccellenza”. Continua il viaggio di M49-Papillon lungo il confine fra le due province autonome. Per il ministro Costa la presenza del plantigrado in Alto Adige è una buona notizia, ma avverte Kompatscher: “Bolzano non metta a rischio la sua vita”. Troppe presenze e i consumi aumentano, la frazione di San Giovanni al Monte di Arco rischia di rimanere senz’acqua. Tra Torbole e Arco in azione la banda delle Bmw. Nelle ultime ore due auto ripulite con tanto di furto del volante e degli accessori interni. Indagano le forze dell'ordine. Le notizie de Il Dolomiti di martedì 20 agosto lette da Nereo Pederzolli con CAF ACLI (Trento)

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 settembre - 16:50

Zanetti è stato ritenuto “colpevole” di aver espresso solidarietà alla senatrice, recentemente passata da Forza Italia al nuovo gruppo fondato da Matteo Renzi, ma lui sottolinea: “Per capire serve cultura politica, c'è chi ce l'ha e chi no, per i secondi il silenzio è d'oro”

22 settembre - 14:57

Nelle sole due serate si sono superate le 22mila presenze. Alta la partecipazione anche a Poplar Cult nella fascia pomeridiana. Presenti persone di tutte le età e moltissime famiglie. Bocchio: "E' andato tutto bene e il successo di quest'anno dimostra un consolidamento del festival anche grazie al rapporto con le istituzioni". L'evento è stato seguito da Euregio Group che lo ha raccontato attraverso il Dolomiti, Radio Nbc, Radio Italia Anni 60 e Trentino Tv

22 settembre - 17:08

Poche ore fa il lancio su Facebook ed è subito partito il tam-tam della rete. C'è mistero sulla trama: dovrebbe trattarsi di una serie drammatica e dai risvolti sovrannaturali. Head writer è Ezio Abbate sceneggiatore di Suburra la Serie 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato