Edizione ore 19.30 del 21 agosto 2019
21/08/2019 - 21:08

Sale sull'autobus senza biglietto e quando arrivano i controllori li aggredisce. Momenti di paura sulla linea 17. Un ciclista è stato attaccato da alcuni pastori tedeschi mentre si trovava su un sentiero. Gli si sono saltati addosso procurandogli diverse ferite. Tragedia sfiorata a Rovereto. Una donna ha preso a martellate in testa il compagno e la figlia. Poi ha chiamato i soccorsi. La 73enne è stato ricoverata in psichiatria. Punto nascite di Cavalese, Demagri: ''I dati de il Dolomiti mostrano come le preoccupazioni che hanno i sanitari siano fondate''. Intanto l'assessora Segnana ha deciso di visitare la struttura con il direttore generale Bordon. Tre incendi in meno di venti giorni. E' caccia al piromani nei boschi della Valsugana. A Vetriolo ieri l'ultimo episodio con le fiamme che hanno avvolto alcuni alberi. Ritrovati gli inneschi. Le notizie de Il Dolomiti di mercoledì 21 agosto lette da Nereo Pederzolli con CAF ACLI (Trento)

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 gennaio - 05:28

In Calabria partita facile per Jole Santelli di Forza Italia che è stata eletta governatrice. Zingaretti: "Un immenso grazie al movimento delle Sardine che sono riuscite a dare una scossa democratica importante respingendo l'aggressività della destra estremista e la cultura dell'odio"

26 gennaio - 20:04

Mentre il Giorno della memoria s'avvicina, il Comune di Verona ha ben pensato di conferire la cittadinanza onoraria a Liliana Segre e di dedicare contemporaneamente una via a Giorgio Almirante, storico leader dell'Msi e capo redazione de "La difesa della razza". Antisemita, razzista e collaborazionista, fu figura di raccordo tra l'estrema destra eversiva e le istituzioni deviate durante lo stragismo. Impedirne l'ingresso nell'odonomastica è un dovere civico

26 gennaio - 20:14

La "forza gentile" degli ambientalisti, in Lessinia sfilano oltre 10mila persone, ma il firmatario del ddl Valdegamberi accusa: “Atto di arroganza pubblica del peggiore ambientalismo da salotto”. La consigliera regionale Guarda: “Abbiamo mandato un messaggio forte, ora le istituzioni dovranno tenerne conto, da parte nostra chiediamo il ritiro di questa proposta di legge”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato