Edizione ore 19.30 del 21 agosto 2019
21/08/2019 - 21:08

Sale sull'autobus senza biglietto e quando arrivano i controllori li aggredisce. Momenti di paura sulla linea 17. Un ciclista è stato attaccato da alcuni pastori tedeschi mentre si trovava su un sentiero. Gli si sono saltati addosso procurandogli diverse ferite. Tragedia sfiorata a Rovereto. Una donna ha preso a martellate in testa il compagno e la figlia. Poi ha chiamato i soccorsi. La 73enne è stato ricoverata in psichiatria. Punto nascite di Cavalese, Demagri: ''I dati de il Dolomiti mostrano come le preoccupazioni che hanno i sanitari siano fondate''. Intanto l'assessora Segnana ha deciso di visitare la struttura con il direttore generale Bordon. Tre incendi in meno di venti giorni. E' caccia al piromani nei boschi della Valsugana. A Vetriolo ieri l'ultimo episodio con le fiamme che hanno avvolto alcuni alberi. Ritrovati gli inneschi. Le notizie de Il Dolomiti di mercoledì 21 agosto lette da Nereo Pederzolli con CAF ACLI (Trento)

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

02 luglio - 06:01

Non è l'unica iniziativa della Sat che si affida anche alla citizen science per coinvolgere amanti della montagna, simpatizzanti e satini. La richiesta è quella di inviare immagini e segnalazioni di arrossamento nivale. Il presidente del comitato glaciologico della Sat: "Tutti insieme si può contribuire allo studio della salvaguardia dei ghiacciai: la loro tutela è vitale per la montagna"

01 luglio - 19:44

Le associazioni ambientaliste e i comitati di cittadini della zona hanno protestato più volte contro le ferite inferte alla montagna nei lavori per i Mondiali di sci di Cortina 2021. E mentre si attende l'annuncio del probabile rinvio di un anno da parte della Fisi, Mountain Wilderness Italia attacca: "Devastazione pianificata. A rischio l'ambiente e la popolazione"

01 luglio - 19:33

Il sito della Pat dei Grandi Carnivori recita: ''Ieri sera, 30 giugno 2020, verso le ore 23.00, nell'ambito delle attività di cattura dell'orso che si è dimostrato confidente e che gravita tra Sporminore, Spormaggiore e Cavedago, è stata catturata all'interno di quest'ultimo territorio con una trappola a tubo'' e radiocollarata una femmina che però non si crede sia quella ricercata (e che non c'entra con l'aggressione del Peller)

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato