Edizione ore 19.30 del 29 ottobre 2019
29/10/2019 - 22:10

Un anno di governo del centrodestra in Provincia di Trento, Bisesti: “Stiamo lavorando per cambiare il Trentino” La Lega? “Cresce e serve selezione”. Piantonato 24 ore su 24 in ospedale un 27enne che da una settimana ha degli ovuli di cocaina in pancia: non riesce ad espellerli. Il ponte del Castellaz, che collega il centro abitato di Cles e la terza sponda della val di Non, presenta segni di usura. “Dopo il tornello ora abbiamo una struttura bloccata per degli errori strutturali”, critiche al comune da parte delle associazioni sportive sulla nuova pista indoor al campo Coni. In Trentino prende piede la scuola nel bosco. All'aperto anche con la pioggia, i giochi sono pigne, bastoncini, fango e non c'è elettricità. Le notizie de Il Dolomiti di martedì 29 ottobre lette da Nereo Pederzolli con CAF ACLI (Trento)

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 gennaio - 19:59

Il numero dei pazienti covid scende ancora e si posiziona a 260, ma la notizia incoraggiante sta anche nel forte calo dei decessi che oggi si fermano ad 1 solo caso avvenuto a Mori. Dei nuovi casi positivi, gli asintomatici sono 75 mentre i pauci sintomatici sono 96. Ci sono altri 19 casi di bambini e ragazzi in età scolare che hanno contratto il virus (le classi in quarantena ieri erano 24) e di questi 3 piccoli hanno meno di 5 anni. Gli ultra settantenni invece sono 30

22 gennaio - 18:49

Intervenuto nella conferenza stampa sulla situazione Covid in provincia, il direttore della Prevenzione dell'Apss Antonio Ferro spiega l'errore nella somministrazione a 12 operatori dell'ospedale di Rovereto di una soluzione fisiologica al posto dei vaccini. "Questo dimostra quanto siano importanti i controlli"

22 gennaio - 17:57

Sul fronte della campagna di vaccinazione,  sono stati somministrati 12.866 vaccini, di cui 3.281 ad ospiti di residenze per anziani. Si registrano 19 nuovi casi di bambini e ragazzi in età scolare

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato